La funzione di importazione di attributi personalizzati in batch in Workspace ONE UEM powered by AirWatch consente di caricare nel sistema attributi personalizzati e valori corrispondenti in massa. Nel moduli forniti, ogni colonna corrisponde a un attributo personalizzato e ogni riga corrisponde ai rispettivi parametri diversi.

Grazie ai modelli è possibile importare attributi personalizzati in diversi modi e con diverse informazioni.

Attenzione: la sintassi della prima colonna di ogni modello deve essere replicata in modo esatto. Nel caso non si utilizzi la sintassi appropriata, si potrebbero riscontrare problemi nel database e perdite di dati.

Tipi di modelli

  • Modello degli attributi personalizzati: consente di definire un attributo personalizzato e le relative impostazioni.

    Questa schermata mostra un modello di attributi personalizzati di esempio, parzialmente completato.

  • Modelli dei valori attributi personalizzati: consente di definire i valori degli attributi personalizzati predefiniti.

    Questa schermata mostra un esempio del modello dei valori degli attributi personalizzati.

  • Valori degli attributi personalizzati del dispositivo: consente di definire i valori degli attributi personalizzati predefiniti per i singoli dispositivi sulla base del valore di riferimento incrociato (Xref). I valori Xref determinano i singoli dispositivi che ricevono il valore per ogni attributo personalizzato.

    Questa schermata mostra un esempio di modello dei valori degli attributi personalizzati del dispositivo.

    1. 1 - ID dispositivo (ID dispositivo assegnato da Workspace ONE UEM al momento della registrazione)
    2. Numero di serie
    3. UDID
    4. Indirizzo MAC
    5. Numero IMEI

Salvare il file in formato .csv prima di importarlo.