Workspace ONE UEM powered by AirWatch supporta due metodi per la registrazione dei dispositivi aziendali. Gli utenti possono registrare i propri dispositivi, oppure gli amministratori possono registrare i dispositivi per conto di altri utenti in un processo chiamato staging del dispositivo.

Durante lo staging del dispositivo, un amministratore registra i dispositivi prima di assegnarli e distribuirli agli utenti finali. Questo metodo è utile per gli amministratori che devono configurare dispositivi condivisi da più utenti in un'organizzazione.

Inoltre, lo staging del dispositivo è consigliato per i dispositivi di cui è stato appena eseguito il provisioning, poiché viene eseguito prima di consegnare il dispositivo al dipendente. Se gli utenti finali dispongono già di dispositivi aziendali, è opportuno consentir loro di registrarsi autonomamente. Ciò costituisce un vantaggio anche quando, dato il numero totale di dispositivi, gli amministratori non sarebbero facilitati nel processo di staging dei dispositivi.

Lo staging del dispositivo può essere eseguito per dispositivi Android, iOS e macOS.

Lo staging del dispositivo tramite la registrazione diretta di Workspace ONE non è supportato. Se è necessario eseguire lo staging di un dispositivo per uno o più utenti, è necessario registrarlo con Workspace ONE Intelligent Hub invece che tramite la registrazione diretta di Workspace ONE.

Per ulteriori informazioni, consultare Registrazione diretta di Workspace ONE.