Workspace ONE UEM offre due modelli di distribuzione per proteggere e gestire l'infrastruttura di posta elettronica, il modello proxy e il modello diretto.

È possibile usare uno dei seguenti modelli di distribuzione email insieme ai criteri di posta elettronica definiti nella console UEM, per gestire in modo efficace i dispositivi mobili.
  • Nel modello di distribuzione proxy, un server separato denominato server proxy Secure Email Gateway (SEG) viene posizionato tra il server Workspace ONE e il server email dell'azienda. Questo server proxy filtra tutte le richieste dei dispositivi al server email e inoltra esclusivamente il traffico dei dispositivi approvati. In questo modo, il server email aziendale rimane protetto poiché non comunica direttamente con i dispositivi mobili.
  • Nel caso del modello diretto non sono coinvolti server proxy e Workspace ONE UEM comunica direttamente con i server email. L'assenza di server proxy semplifica l'installazione e la configurazione in questo modello.
Nota: Il modello di distribuzione proxy ha due varianti, le piattaforme Classic e SEG v2. La piattaforma SEG Classic non è più supportata poiché la piattaforma SEG V2 garantisce prestazioni migliorate rispetto alla piattaforma Classic. La piattaforma SEG V2 può essere installata su un server SEG esistente con un tempo di inattività minimo e durante gli aggiornamenti non sono necessari cambiamenti di profilo o interazioni con l'utente finale.
Modello di distribuzione Modo di configurazione Infrastruttura email
Modello di distribuzione proxy

Microsoft Exchange 2010/2013/2016

Exchange Office 365

Microsoft Exchange 2010/2013/2016/2019

Exchange Office 365

IBM Domino con Lotus

Gmail

Modello di distribuzione diretta - PowerShell

Modello PowerShell

Microsoft Exchange 2010/2013/2016/2019

Microsoft Office 365

Modello di distribuzione diretta - Gmail

Gmail

Nota: Workspace ONE UEM supporta solo le versioni dei server email di terze parti attualmente supportate dal provider del server email. Se il provider dichiara come obsoleta una versione del server, Workspace ONE UEM non ne supporterà più l'integrazione.