Gli utenti possono scaricare l'app Intelligent Hub dall'App Store del proprio dispositivo oppure gli amministratori possono configurare Workspace ONE UEM in modo che effettui il push dell'app Intelligent Hub ai dispositivi come applicazione gestita.

Quando gli utenti installano inizialmente l'app, navigano attraverso una serie di schermate per la preparazione della configurazione del proprio dispositivo in modalità di gestione, nonché installare e abilitare il proprio profilo di Workspace Services utilizzato per separare i dati personali da quelli aziendali sul proprio dispositivo.

Privacy e condivisione dei dati

VMware Workspace ONE raccoglie informazioni per conesntire agli utenti di accedere in modo sicuro ai dati e alle app aziendali. Gli utenti vedono un avviso sulla privacy e la condivisione dei dati che devono accettare. L'avviso sulla privacy include le seguenti informazioni.

  • Dati raccolti da Hub: fornisce un riepilogo dei dati raccolti ed elaborati dall'applicazione. Alcuni di questi dati sono visibili agli amministratori della console di amministrazione di Workspace ONE UEM.
  • Autorizzazioni di Hub: fornisce un riepilogo delle autorizzazioni del dispositivo necessarie per consentire all'app di abilitare le caratteristiche e le funzionalità dei prodotti, ad esempio le notifiche push al dispositivo. Queste autorizzazioni possono essere modificate in qualsiasi momento nelle impostazioni del dispositivo dell'utente, ma la modifica potrebbe influire sulla funzionalità dell'app.
  • Informativa sulla privacy dell'azienda: per impostazione predefinita, viene visualizzato un messaggio che fornisce agli utenti ulteriori informazioni sull'azienda. Se configurata dall'amministratore, toccare l'informativa sulla privacy dell'azienda per accedere alle informazioni relative all'informativa sulla privacy del datore di lavoro.