Dopo la conversione di vCenter Server in sottoscrizione, è possibile gestire gli aggiornamenti di vCenter Server da Console VMC.

Per gestire gli aggiornamenti per il vCenter Server da Console VMC, come attività una tantum, è necessario fornire i seguenti dettagli di configurazione della rete per ogni vCenter Server:
  • Rete temporanea: la rete per la comunicazione tra la nuova appliance e l'appliance che si desidera aggiornare.
  • Rete per la risoluzione dei problemi: la rete per la risoluzione di eventuali problemi di aggiornamento se il vCenter Server non è raggiungibile.

Prerequisiti

  • Assicurarsi che l'ambiente vSphere soddisfi tutti i requisiti. Vedere Requisiti di sistema per vSphere+.
  • Assicurarsi che per il vCenter Server sia installata la versione più recente con la patch più recente.
    1. Scaricare la versione più recente del vCenter Server utilizzando l'opzione Download in Console VMC. Vedere Download dei file binari del software.
    2. Aggiornare il vCenter Server alla versione più recente. Consultare la documentazione Aggiornamento di vCenter Server.
    3. In base al percorso di aggiornamento della versione del vCenter Server, potrebbe essere necessario eseguire il backup e il ripristino del vCenter Server dopo l'aggiornamento. Vedere https://kb.vmware.com/s/article/87864.
  • Se si prevede di scegliere DHCP per l'assegnazione IP, assicurarsi che il criterio Modifiche all'indirizzo MAC sia impostato in tutti gli host del cluster di gestione. Vedere Configurazione del criterio di sicurezza.
  • La configurazione di rete deve soddisfare i seguenti requisiti:
    Network Requisito
    Rete temporanea La rete temporanea e la rete vCenter Server devono trovarsi nella stessa subnet.
    Rete per la risoluzione dei problemi
    • Scegliere una rete che non sia già connessa a vCenter Server per altri scopi, come il backup e il ripristino.
    • La rete per la risoluzione dei problemi deve trovarsi su una subnet e una VLAN diverse da vCenter Server e vCenter Cloud Gateway.
    • La rete per la risoluzione dei problemi deve essere instradabile dalla rete vCenter Server.

Procedura

  1. Accedere a Console VMC all'indirizzo https://vmc.vmware.com.
  2. Utilizzare uno dei seguenti metodi per passare alla scheda Manutenzione:
    • Nella notifica Abilita aggiornamenti per vCenter Server, fare clic su Abilita aggiornamenti.
    • Passare a Inventario, selezionare vCenter Server e quindi fare clic su Manutenzione.
  3. Fare clic su Immettere i dettagli della rete.
  4. Selezionare il cluster di gestione in cui sono distribuite le macchine virtuali vCenter Server e vCenter Cloud Gateway.
    Non è possibile modificare la selezione del cluster dopo aver applicato le impostazioni. Pertanto, assicurarsi di selezionare il cluster corretto.
  5. Immettere i dettagli di configurazione sia per la rete temporanea che per la rete per la risoluzione dei problemi.
  6. Fare clic su Applica.

risultati

  • vSphere+ crea un pool di risorse di gestione e riserva l'hardware necessario nel cluster di gestione per gli aggiornamenti del vCenter Server. Le istanze di vCenter Server e vCenter Cloud Gateway, se distribuite nello stesso vCenter Server, vengono spostate nel pool di risorse di gestione. Non modificare queste configurazioni del pool di risorse di gestione.
  • vSphere+ riserva la CPU e la memoria richieste nelle macchine virtuali vCenter Server e vCenter Cloud Gateway per gli aggiornamenti futuri.
  • vSphere+ aggiunge una scheda NIC secondaria al vCenter Server per la risoluzione dei problemi.

Operazioni successive