Benvenuto nell'esperienza di assistenza all'interno del prodotto VMware Cloud. È possibile utilizzare i contenuti della guida contestuale per eseguire attività, cercare risposte alle domande e creare richieste di assistenza.

Utilizzo della guida contestuale

  1. Accedere a Console VMC all'indirizzo https://vmc.vmware.com.
  2. Aprire il pannello Supporto facendo clic sull'icona ? in alto a destra della console.

    Il pannello Supporto fornisce argomenti della guida contestuale che contengono informazioni sufficienti per assistere l'utente nelle attività. Quando si eseguono le attività e si passa da una pagina all'altra, il contenuto della guida cambia contestualmente. Questo elenco di contenuti mostra anche i risultati della ricerca. I risultati della ricerca includono ulteriori argomenti della guida, articoli della Knowledge Base, contenuti del Centro documentazione e contenuti delle community.

  3. Se non si trova ciò che si sta cercando, fare clic su Visualizza altro in VMware Docs per eseguire una ricerca correlata alla pagina che si sta visualizzando o, se è stata immessa una voce di ricerca, correlata al tale voce di ricerca.

    I risultati vengono visualizzati nel Centro documentazione di VMware.

  4. Se si desidera ricevere supporto dall'assistenza VMware, fare clic su Crea una richiesta di assistenza.

    Per istruzioni dettagliate sulla creazione di una nuova richiesta di assistenza, vedere Creazione di una richiesta di assistenza.

Creazione di una richiesta di assistenza

  1. Passare alla Console di VMware Cloud Services.
  2. Fare clic su Richieste di assistenza.
  3. Fare clic su Crea una richiesta di assistenza.

    Viene aperta la pagina Assistenza VMware in Customer Connect.

  4. In Supporto tecnico, fare clic su Richiedi assistenza.
  5. Nell'elenco a discesa della posizione del prodotto, selezionare VMware Cloud Services (CSP).

    Per istruzioni dettagliate sulla creazione di una nuova richiesta di assistenza, vedere Come effettuare una richiesta di assistenza in Customer Connect e tramite il portale Cloud Services.