È possibile dismettere un cluster esteso e convertirlo in un cluster vSAN standard.

Quando si rimuovono le autorizzazioni di un cluster esteso, l'host witness viene rimosso, ma la configurazione del dominio di errore rimane. Poiché l'host witness non è disponibile, tutti i componenti del witness risultano mancanti per le macchine virtuali. Per garantire la disponibilità completa delle macchine virtuali, riparare immediatamente gli oggetti cluster.

Prerequisiti

  • Eseguire il backup di tutte le macchine virtuali in esecuzione e verificare che tutte le macchine virtuali siano conformi al relativo criterio di storage corrente.
  • Assicurarsi che non siano presenti problemi di integrità e che tutte le attività di risincronizzazione siano completate.
  • Modificare il criterio di storage associato per spostare tutti gli oggetti della macchina virtuale in un sito. Utilizzare la regola Posizionamento dei dati per limitare gli oggetti della macchina virtuale al sito selezionato.

Procedura

  1. Passare al cluster esteso vSAN.
  2. Fare clic sulla scheda Configura.
  3. In vSAN, fare clic su Domini di errore.
  4. Disabilitare il cluster esteso.
    1. Fare clic su Disabilita. Viene aperta la finestra di dialogo Rimuovi host witness.
    2. Fare clic su Rimuovi per confermare.
  5. Rimuovere la configurazione del dominio di errore.
    1. Selezionare un dominio di errore e scegliere il menu Azioni > Elimina. Fare clic su per confermare.
    2. Selezionare l'altro dominio di errore e scegliere il menu Azioni > Elimina. Fare clic su per confermare.
  6. Rimuovere l'host witness dall'inventario.
  7. Riparare gli oggetti nel cluster.
    1. Fare clic sulla scheda Monitora.
    2. In vSAN fare clic su Integrità e quindi su Integrità oggetto vSAN.
    3. Fare clic su Ripara immediatamente l'oggetto.
    vSAN ricrea i componenti del witness all'interno del cluster.