È possibile modificare le impostazioni grafiche per le implementazioni grafiche supportate.

vSphere supporta più implementazioni grafiche.
  • VMware supporta soluzioni grafiche 3D di AMD, Intel e NVIDIA.
  • Supporto GRID NVIDIA.
  • Consente al singolo NVIDIA VIB di supportare le implementazioni vSGA e vGPU.
  • Offre grafica delle prestazioni della GPU di vCenter per Intel e NVIDIA.
  • Abilita la grafica per Horizon View desktop VDI.
  • È possibile creare una macchina virtuale con e fino a 16 dispositivi vGPU. HWv21 deve essere abilitato in ESXi e vCenter.
È possibile configurare le impostazioni grafiche dell'host e personalizzare le impostazioni grafiche di vGPU in base alla macchina virtuale.
Nota: In questo capitolo, "Memoria" si riferisce alla RAM fisica.

Visualizza statistiche GPU

È possibile visualizzare informazioni dettagliate per una scheda grafica dell'host.

È possibile visualizzare la temperatura della GPU, l'utilizzo e l'impiego della memoria.
Nota: Queste statistiche vengono visualizzate solo quando il driver GPU è installato nell'host.

Procedura

  1. In vSphere Client, passare all'host.
  2. Fare clic sulla scheda Monitor e quindi su Prestazioni.
  3. Fare clic su Avanzate e selezionare GPU dal menu a discesa.

Aggiunta di una NVIDIA GRID vGPU a una macchina virtuale

Se un host ESXi dispone di un dispositivo di grafica NVIDIA GRID vGPU, è possibile configurare una macchina virtuale in modo che utilizzi la tecnologia della GPU virtuale NVIDIA GRID (vGPU).

I dispositivi di grafica NVIDIA GRID vGPU sono progettati per ottimizzare operazioni grafiche complesse e consentirne l'esecuzione con prestazioni elevate senza sovraccaricare la CPU.

Prerequisiti

  • Verificare che nell'host sia installato un dispositivo di grafica NVIDIA GRID vGPU con un driver appropriato. Vedere la documentazione di Aggiornamento di vSphere.
  • Verificare che la macchina virtuale sia compatibile con ESXi 6.0 e versioni successive.

Procedura

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su una macchina virtuale e scegliere Modifica impostazioni.
  2. Nella scheda Hardware virtuale, selezionare Aggiungi nuovo dispositivo e selezionare Nuovo dispositivo PCI dal menu a discesa.
  3. Espandere Nuovo dispositivo PCI e selezionare il dispositivo passthrough NVIDIA GRID vGPU a cui connettere la macchina virtuale.
    Nota: La prenotazione di tutta la memoria verrà applicata automaticamente. È necessaria per il dispositivo PCI.
  4. Selezionare un profilo GPU.
    Un profilo GPU rappresenta il tipo di vGPU.
  5. Fare clic su OK.

risultati

La macchina virtuale può accedere al dispositivo.

Configurazione della grafica dell'host

È possibile personalizzare le opzioni di grafica in base al numero degli host.

Prerequisiti

Le macchine virtuali devono essere disattivate.

Procedura

  1. Selezionare un host, quindi selezionare Configura > Hardware > Grafica.
  2. In Grafica host, selezionare Modifica.
  3. Nella finestra Modifica impostazioni grafica host, selezionare:
    Opzione Descrizione
    Condiviso Grafica virtuale condivisa VMware
    Condiviso diretta Grafica passthrough condivisa dal fornitore
  4. Selezionare un criterio di assegnazione GPU passthrough condiviso.
    1. Distribuisci macchine virtuali tra le GPU (migliori prestazioni)
    2. Raggruppa le macchine virtuali nella GPU fino al completamento (consolidamento della GPU)
  5. Fare clic su OK.

Operazioni successive

Dopo aver fatto clic su OK, è necessario riavviare Xorg nell'host.

Configurare dispositivi grafici

È possibile modificare il tipo di grafica per una scheda video.

Prerequisiti

Le macchine virtuali devono essere disattivate.

Procedura

  1. In Dispositivi grafici, selezionare una scheda grafica e fare clic su Modifica.
    1. Selezionare Condivisa per la grafica virtuale condivisa VMware.
    2. Selezionare Diretta condivisa per grafica passthrough condivisa del fornitore.
  2. Fare clic su OK.

risultati

Se si seleziona un dispositivo, vengono visualizzate le macchine virtuali che utilizzano tale dispositivo, se sono attive.

Operazioni successive

Dopo aver fatto clic su OK, è necessario riavviare Xorg nell'host.

Migrazione di macchine virtuali con vGPU

È possibile eseguire la migrazione delle macchine virtuali che dispongono di vGPU.

A partire da vSphere 8.0 U2, DRS può eseguire automaticamente la migrazione delle macchine virtuali con vGPU. Quando le opzioni avanzate del cluster DRS sono impostate e il tempo di disattivazione stimato del dispositivo della macchina virtuale per una macchina virtuale è inferiore al limite di tempo di disattivazione di vMotion del dispositivo della macchina virtuale, DRS automatizza le migrazioni delle macchine virtuali.

Per abilitare questa funzionalità, assicurarsi che l'infrastruttura soddisfi i requisiti seguenti:

Se questi requisiti sono soddisfatti, aggiungere le seguenti opzioni avanzate del cluster di DRS:

Opzioni avanzate del cluster di DRS Valore
PassthroughDrsAutomation

1

LBMaxVmotionPerHost 1

Per le macchine virtuali con vGPU con tempi di disattivazione superiori al "Tempo limite di disattivazione di vMotion" (predefinito 100 secondi), un amministratore di VI può aggiungere l'opzione avanzata del cluster di DRS seguente:

Opzioni avanzate del cluster di DRS Valore
VmDevicesStunTimeTolerated <numero di secondi, maggiore del tempo di disattivazione stimato di qualsiasi macchina virtuale nel cluster> (valore predefinito 100 secondi)

In alternativa, è possibile modificare il "Tempo limite di disattivazione di vMotion" nella scheda Configurazione macchina virtuale > > Configurazione macchina virtuale > Sezione avanzata.

Per le versioni precedenti:

Per le evacuazioni in modalità manutenzione, fare riferimento all'articolo 88271 della Knowledge Base Migrazione automatica della macchina virtuale con vGPU per la modalità di manutenzione dell'host in un cluster di DRS.

Se si verificano problemi di posizionamento della macchina virtuale, ridurre l'automazione DRS a Parzialmente automatizzato; per ulteriori informazioni, vedere Modifica delle impostazioni del cluster.

È possibile eseguire manualmente la migrazione delle macchine virtuali con vGPU in un altro host. Per ulteriori informazioni, vedere Utilizzo di vMotion per effettuare la migrazione di macchine virtuali vGPU nella guida alla gestione di vCenter Server e degli host.