I carichi di lavoro vSphere with Tanzu, inclusi Pod vSphere, macchine virtuali e cluster Tanzu Kubernetes, vengono distribuiti in uno Spazio dei nomi vSphere. È possibile definire uno Spazio dei nomi vSphere in un Supervisore e configurarlo con la quota delle risorse e le autorizzazioni utente. In base alle esigenze di DevOps e ai carichi di lavoro che intendono eseguire, è inoltre possibile assegnare criteri di storage, classi di macchine virtuali e librerie di contenuti per recuperare le immagini delle Release di Tanzu Kubernetes e delle macchine virtuali più recenti.