Quando il controller TKG esegue il provisioning di un cluster TKG, vengono segnalate diverse condizioni di stato che è possibile utilizzare per comprendere gli aspetti chiave dell'integrità della macchina.

Verifica della disponibilità del cluster TKG

È possibile utilizzare le condizioni di preparazione del cluster TKG per determinare quale fase o componente, se presente, non sono pronti.

Dopo aver controllato lo stato di preparazione del cluster, è possibile utilizzare vSphereCluster e le condizioni della macchina per ulteriori dettagli sull'errore.

Per verificare la disponibilità di un cluster TKG:
  1. Accedere al Supervisore.
  2. Passare al contesto dello Spazio dei nomi vSphere in cui viene eseguito il provisioning del cluster di destinazione. Ad esempio:
    kubectl config use-context tkg-cluster-ns
  3. Eseguire il comando kubectl get tkc -o yaml o kubectl get cluster -o yaml in base al tipo di cluster TKG.

    Il comando restituisce la disponibilità dei componenti del cluster. Fare riferimento alle sezioni che seguono per le descrizioni dei vari stati di disponibilità.

Condizione e motivi di ControlPlaneReady

Nella tabella viene elencata e descritta la condizione ControlPlaneReady.
Tabella 1. Condizione ControlPlaneReady
Tipo di condizione Descrizione
ControlPlaneReady Segnala se i nodi del piano di controllo sono pronti e funzionano per il cluster.

Nella tabella vengono elencati e descritti i motivi per cui la condizione ControlPlaneReady può essere false.

Tabella 2. Motivi per cui ControlPlaneReady è false
Motivo Descrizione
WaitingForClusterInfrastructure Indica che il cluster è in attesa dei prerequisiti necessari per l'esecuzione di macchine, ad esempio bilanciamento del carico. Questo motivo viene utilizzato solo se InfrastructureCluster non indica la propria condizione di preparazione.
WaitingForControlPlaneInitialized Indica che è in corso l'inizializzazione del primo nodo del piano di controllo.
WaitingForControlPlane Riflette la condizione di KubeadmControlPlane. Questo motivo viene utilizzato se KubeadmControlPlane non indica la propria condizione di preparazione.
In attesa che l'infrastruttura del cluster sia pronta Messaggio che indica che il cluster è in attesa dei prerequisiti necessari per l'esecuzione di macchine, ad esempio rete e bilanciamenti del carico.

Condizione e motivi di NodesHealthy

Nella tabella viene elencata e descritta la condizione NodesHealthy.
Tabella 3. Condizione di NodesHealthy
Tipo di condizione Descrizione
NodesHealthy Indica lo stato dei nodi di TanzuKubernetesCluster.

Nella tabella viene elencato e descritto il motivo per cui la condizione di NodesHealthy non è true.

Tabella 4. Motivo per cui NodesHealthy è false
Motivo Descrizione
WaitingForNodesHealthy Indica che non tutti i nodi sono integri.

Condizioni e motivi dei componenti aggiuntivi

Nella tabella sono elencate e descritte le condizioni relative ai componenti dei componenti aggiuntivi del cluster.
Tabella 5. Condizioni dei componenti aggiuntivi
Tipo di condizione Descrizione
AddonsReady Riepilogo delle condizioni per i componenti aggiuntivi di TanzuKubernetesCluster (CoreDNS, KubeProxy, CSP, CPI, CNI, AuthSvc).
CNIProvisioned Indica lo stato dell'interfaccia CNI (Container Network Interface) di TanzuKubernetesCluster.
CSIProvisioned Indica lo stato del componente aggiuntivo CSI (Container Storage Interface) di TanzuKubernetesCluster.
CPIProvisioned Indica lo stato del componente aggiuntivo CPI (Cloud Provider Interface) di TanzuKubernetesCluster.
KubeProxyProvisioned Indica lo stato del componente aggiuntivo KubeProxy di TanzuKubernetesCluster.
CoreDNSProvisioned Indica lo stato del componente aggiuntivo CoreDNS di TanzuKubernetesCluster.
AuthServiceProvisioned Indica lo stato del componente aggiuntivo AuthService di TanzuKubernetesCluster.
PSPProvisioned Indica lo stato di PodSecurityPolicy.
Nella tabella sono elencati e descritti i motivi per cui le condizioni del componente aggiuntivo non sono true. Per risolvere i problemi relativi ai sintomi che causano gli avvisi, fare riferimento a Risoluzione dei problemi relativi ai cluster TKG in Supervisore.
Tabella 6. Motivi per cui i componenti aggiuntivi sono false
Motivo Gravità Descrizione
AddonsReconciliationFailed N/D Motivo riepilogato per tutti gli errori di riconciliazione dei componenti aggiuntivi.
CNIProvisioningFailed Avviso Indica che non è possibile creare o aggiornare il componente aggiuntivo CNI.
CSIProvisioningFailed Avviso Indica che non è possibile creare o aggiornare il componente aggiuntivo CSI.
CPIProvisioningFailed Avviso Indica che non è possibile creare o aggiornare il componente aggiuntivo CPI.
KubeProxyProvisioningFailed Avviso Indica che non è possibile creare o aggiornare il componente aggiuntivo KubeProxy.
CoreDNSProvisioningFailed Avviso Indica che non è possibile creare o aggiornare il componente aggiuntivo CoreDNS.
AuthServiceProvisioningFailed Avviso Indica che non è possibile creare o aggiornare il componente aggiuntivo AuthService.
AuthServiceUnManaged Indica che AuthService non è gestito dal controller.
PSPProvisioningFailed Avviso Indica che non è possibile creare o aggiornare i componenti aggiuntivi PodSecurityPolicy.

Altre condizioni e motivi

Nella tabella sono elencate e descritte le condizioni per la sincronizzazione di StorageClass e RoleBinding, la riconciliazione delle risorse ProviderServiceAccount, ServiceDiscovery e la compatibilità con il cluster TKG 2.0.

Tabella 7. Altre condizioni
Condizione Descrizione
StorageClassSynced Indica lo stato della sincronizzazione di StorageClass dal cluster supervisore al cluster del carico di lavoro.
RoleBindingSynced Indica lo stato della sincronizzazione di RoleBinding dal cluster supervisore al cluster del carico di lavoro.
ProviderServiceAccountsReady Indica lo stato degli account dei servizi del provider e i ruoli correlati, RoleBinding e Secrets vengono creati.
ServiceDiscoveryReady Indica lo stato dell'individuazione dei servizi.
TanzuKubernetesReleaseCompatible Indica se TanzuKubernetesCluster è compatibile con TanzuKubernetesRelease.

Nella tabella sono elencati e descritti i motivi per cui altre condizioni non sono true.

Tabella 8. Altri motivi
Motivo Descrizione
StorageClassSyncFailed Indica che la sincronizzazione di StorageClass non è riuscita.
RoleBindingSyncFailed Indica che la sincronizzazione di RoleBinding non è riuscita.
ProviderServiceAccountsReconciliationFailed Indica che la riconciliazione delle risorse correlate agli account di servizi del provider non è riuscita.
SupervisorHeadlessServiceSetupFailed Indica che la configurazione del servizio headless per il server API del cluster supervisore non è riuscita.