Con i modelli di macchine virtuali Linux, è possibile usare Application Services su vCloud Director per creare un blueprint di applicazione e distribuire le applicazioni e i servizi basati su Linux.

Prerequisiti

vCloud Director
  • Verificare che vCloud Director 5.1.2 o 5.5 sia installato e configurato.
  • Verificare che l'organizzazione vCloud che si intende usare con Application Services sia creata e configurata con un account utente che dispone dei privilegi per la creazione e la condivisione dei modelli di catalogo di vCloud Director.
  • Familiarizzare con le modalità di creazione di una vApp in vCloud Director. Vedere la documentazione di vCloud Director.

    La creazione di modelli vApp delle macchine virtuali non è supportata.

  • Verificare che la vApp soddisfi i requisiti della macchina virtuale di Application Services. Vedere Requisiti delle macchine virtuali per la creazione dei modelli personalizzati per vCloud Director.
  • Familiarizzare con le modalità di installazione e configurazione di VMware Tools.

Procedura

  1. Accedere a vCloud Director e creare una vApp con una macchina virtuale.
    Allocare l'archiviazione virtuale e la memoria virtuale appropriate per supportare il sistema operativo Linux e l'applicazione.
  2. Installare il sistema operativo Linux supportato nella macchina virtuale.
  3. Installare VMware Tools nella macchina virtuale.
  4. Accedere alla macchina virtuale con i privilegi per la radice e aprire un terminale.
  5. Scaricare e installare i pacchetti JRE supportati con lo strumento di gestione del pacchetto YUM o con lo strumento APT-GET.
    Se i pacchetti JRE supportati sono installati, ignorare questo passaggio.
    1. Scaricare il pacchetto JRE da http://Application_Director_IP/agent/jre-1.7.0_51-lin-ArchitectureName.zip, dove ArchitectureName è 32 o 64.
    2. Creare una directory /opt/vmware-jre.
    3. Decomprimere il pacchetto JRE.
      unzip -d /opt/vmware-jre
    4. Immettere /opt/vmware-jre/bin/java -version per verificare l'installazione
      Viene visualizzata la versione di Java installata.
    5. Rimuovere eventuali pacchetti JRE esistenti dalle directory /usr/java/default, /usr/java/latest e /usr/java/1.7.0_21.
  6. Scaricare e installare il servizio di bootstrap agente di Application Services.
    1. Modificare la directory sulla cartella /tmp/.
    2. Per una macchina virtuale basata su RPM, scaricare il bootstrap dell'agente da http://Application_Director_IP/agent/vmware-appdirector-agent-service_6.0.0.0-0_ArchitectureName.rpm nella cartella e immettere rpm -i vmware-appdirector-agent-service_6.0.0.0-0_ArchitectureName.rpm nel terminale per installare il servizio, dove ArchitectureName è i386 per 32 bit e x86_64 per 64 bit.
    3. Per una macchina virtuale basata su DEB, scaricare il bootstrap dell'agente da http://Application_Director_IP/agent/vmware-appdirector-agent-service_6.0.0.0-0_ArchitectureName.deb nella cartella e immettere dpkg -i vmware-appdirector-agent-service_6.0.0.0-0_ArchitectureName.deb nel terminale per installare il servizio, dove ArchitectureName è i386 per 32 bit e amd64 per 64 bit.
  7. Arrestare la macchina virtuale Linux e interrompere la vApp in vCloud Director.
  8. Accedere alla posizione di vCloud Org dove risiede la vApp Linux.
  9. Selezionare la vApp e fare clic su Aggiungi alla libreria per creare un modello di vApp nella libreria.

Operazioni successive

Registrare il modello Linux per l'uso in Application Services. Vedere Registrare il modello e il provider di cloud di vCloud Director.