Una specifica del repository degli elementi è un modello per un'istanza del repository degli elementi.

Una specifica del repository degli elementi definisce le proprietà per l'accesso a un'istanza del repository degli elementi e l'identificazione degli elementi contenuti. La specifica contiene uno script di azione che utilizza i valori della proprietà per risolvere l'elemento e l'istanza del repository degli elementi durante la distribuzione.

Prerequisiti

  • Accedere a Application Services come architetto dell'applicazione o come amministratore del catalogo dell'applicazione.
  • Verificare di essere membro del gruppo di business appropriato.
  • Familiarizzare con i concetti base di definizione e configurazione delle azioni e delle proprietà dei componenti. Vedere Sviluppo dei componenti di Application Services.

Procedura

  1. Nella barra del titolo di Application Services, fare clic sul menu a discesa e selezionare Libreria > Repository elementi.
  2. Fare clic sull'icona Aggiungi (Aggiungi).
  3. Immettere un nome e una descrizione per la specifica del repository degli elementi.
  4. Immettere un identificatore di tracciabilità per identificare l'elemento fisico nel repository.
    Usare una stringa univoca valida come ID build, ID processo, ID commit, numero di versione o altro identificatore. Il sistema usa tale identificatore per individuare le differenti versioni dello stesso elemento nel medesimo repository. È possibile usare questo identificatore negli script di azione.
  5. Selezionare un gruppo di business dal menu a discesa Gruppo di business.
    Solo gli utenti dei gruppi di business possono accedere alle istanze del repository degli elementi create da tale specifica.
  6. Aggiungere una proprietà di accesso al repository.
    Una proprietà di accesso al repository specifica l'URL del server e le altre informazioni necessarie per individuare un'istanza del repository degli elementi.
    1. Fare clic sull'icona Aggiungi (Aggiungi) per Proprietà di accesso al repository.
      Se disponibile, è possibile usare una riga vuota nell'elenco Proprietà di accesso al repository.
    2. Immettere un nome di una proprietà nella casella di testo Nome proprietà.
    3. (Facoltativo) Immettere una descrizione nella casella di testo Descrizione.
    4. Selezionare un tipo di proprietà dal menu a discesa Tipo.
      Tipo Descrizione
      Stringa Specifica l'identificatore univoco per i repository creati da questa specifica. Il numero massimo di caratteri alfanumerici consentiti è 1024.
      Intero Specifica il singolo numero intero con valore positivo o negativo.
      Contenuto Specifica l'URL dell'oggetto che deve essere scaricato dagli script come un elemento.
      Array Specifica un array nel formato "valore1", "valore2", ....
      Elaborata Specifica il valore elaborato che deve essere fornito dagli script
      Booleano Specifica SÌ o NO.
      Doppio Specifica un numero intero doppio.
      Selezione singola Definisce un'istruzione di selezione singola.
    5. (Facoltativo) Immettere un valore di una proprietà nella casella di testo Valore.
      Immettere un valore qui solo se si desidera usare lo stesso valore per ogni istanza del repository degli elementi creata dalla specifica.
    6. (Facoltativo) Selezionare la casella di controllo Protetta.
      Quando selezionata, nasconde il valore della proprietà mascherando i caratteri.
  7. Aggiungere una proprietà dell'identificatore elemento.
    1. Fare clic sull'icona Aggiungi (Aggiungi) per Proprietà identificatore elemento.
      Se disponibile, è possibile usare una riga vuota nell'elenco Proprietà identificatore elemento.
    2. Immettere un nome di una proprietà nella casella di testo Nome proprietà.
    3. (Facoltativo) Immettere una descrizione nella casella di testo Descrizione.
    4. Selezionare un tipo di proprietà dal menu a discesa Tipo.
      Tipo Descrizione
      Stringa Specifica l'identificatore univoco per i repository creati da questa specifica. Il numero massimo di caratteri alfanumerici consentiti è 1024.
      Intero Specifica il singolo numero intero con valore positivo o negativo.
      Contenuto Specifica l'URL dell'oggetto che deve essere scaricato dagli script come un elemento.
      Array Specifica un array nel formato "valore1", "valore2", ....
      Elaborata Specifica il valore elaborato che deve essere fornito dagli script
      Booleano Specifica SÌ o NO.
      Doppio Specifica un numero intero doppio.
      Selezione singola Definisce un'istruzione di selezione singola.
    5. (Facoltativo) Immettere un valore di una proprietà nella casella di testo Valore.
      Immettere un valore qui solo se si desidera usare lo stesso valore per ogni elemento di un'istanza del repository degli elementi.
    6. (Facoltativo) Selezionare la casella di controllo Protetta.
      Quando selezionata, nasconde il valore della proprietà mascherando i caratteri.
  8. Creare uno script per risolvere la posizione di un elemento.
    1. Selezionare il tipo di script dal menu a discesa Tipo di script per lo script RESOLVE_ARTIFACT.
    2. Fare clic nella casella di testo Script per modificare lo script.
    3. Immettere il testo dello script nella finestra di modifica.
      È possibile modificare il tipo di script o selezionare una proprietà da inserire con i menu a discesa che si trovano nella parte superiore della finestra di modifica.
    4. Fare clic su OK per chiudere la finestra di modifica e salvare lo script.
      Il testo dello script viene visualizzato nella casella di testo Script.
  9. Al termine, fare clic su Salva per salvare le modifiche.

Operazioni successive

Creare un'istanza del repository degli elementi.