Dalla pagina di riepilogo della distribuzione, è possibile espandere la finestra di stato Dettagli macchina virtuale per le informazioni specifiche della macchina virtuale. È inoltre possibile espandere la finestra di stato Piano di esecuzione per visualizzare le attività di provisioning in esecuzione, in base alle dipendenze definite nell'applicazione.

Le informazioni relative alla macchina virtuale, quali il nome del nodo, il modello logico e il modello di cloud in vCloud Director, vRealize Automation o Amazon EC2, l'allocazione della memoria, il numero di CPU e i dati della connessione di rete sono disponibili. È inoltre possibile visualizzare il nome host per identificare facilmente la macchina virtuale nelle distribuzioni di vCloud Director o vRealize Automation.

Prerequisiti

Verificare che un'applicazione sia distribuita o che un processo di aggiornamento sia avviato. Vedere Distribuire con un profilo di distribuzione singolo o Aggiornamento delle distribuzioni delle applicazioni.

Procedura

  1. Gli indirizzi IP delle macchine virtuali sono riportati nella finestra di stato Dettagli macchina virtuale.
    Gli indirizzi IP di tutte le macchine virtuali sono visualizzati nella colonna degli indirizzi IP quando vengono assegnati.
    Ad esempio, in un'applicazione su tre livelli che include un nodo di bilanciamento del carico, è possibile trovare l'indirizzo IP del bilanciamento del carico e comunicarlo agli utenti finali.
  2. Individuare i registri di bootstrap dell'agente specifici per la macchina nella tabella delle macchine virtuali della finestra di stato Dettagli macchina virtuale.
    I registri di bootstrap dell'agente per ciascuna macchina virtuale vengono aggiornati nella colonna Registro. Se il processo di bootstrap non riesce, la distribuzione viene etichettata come Distribuzione non riuscita e il motivo viene visualizzato nella finestra Dettagli attività.
  3. Espandere la finestra e fare clic sul pulsante con i puntini di sospensione (...) nella colonna del modello di cloud per recuperare le informazioni dettagliate del modello di cloud specifiche per la macchina virtuale da vCloud Director, vRealize Automation o Amazon EC2.
    Queste informazioni includono informazioni quali le dimensioni del disco, la CPU e la memoria.
  4. Espandere la finestra e fare clic sul pulsante con i puntini di sospensione (...) nella colonna delle informazioni di rete per recuperare i dettagli di rete da vCloud Director o Amazon EC2.
  5. Per visualizzare le proprietà personalizzate definite per ciascun nodo per la sovrascrittura delle proprietà nel blueprint di vRealize Automation, fare clic sull'icona della configurazione supplementare (Aggiungi proprietà personalizzate per ciascun nodo di vCloud Automation Center).
  6. Per una distribuzione in corso, fare clic su Aggiorna nell'angolo in alto a destra della pagina, per aggiornare lo stato.
    La pagina viene aggiornata nell'arco di circa 30 secondi.
  7. Per i dettagli di attività specifiche quali l'ora di avvio e l'ora dell'aggiornamento più recente, espandere la finestra di stato Piano di esecuzione.
    Per ogni attività, dopo l'acquisizione degli indirizzi IP e l'esecuzione del bootstrap degli agenti, i componenti vengono distribuiti, installati e configurati. Tali processi vengono eseguiti in base alle dipendenze dell'applicazione indicare dalle frecce tra le attività nel piano di esecuzione.
  8. Rivedere lo stato di ciascuna attività.
    In base allo stato dell'attività, accanto a quest'ultima viene visualizzata un'icona.
    Icona Descrizione
    L'attività non è stata ancora avviata L'attività non è stata ancora avviata o non è stata eseguita.
    L'attività è in corso L'attività è in corso. L'icona di stato viene visualizzata quando l'attività viene completata. L'icona viene inoltre visualizzata per indicare lo stato di completamento generale delle attività di provisioning dell'host e del bootstrap dell'agente.
    Espande le attività di provisioning nel piano di esecuzione Espandere e visualizzare i dettagli di ogni attività di provisioning.
    Icona per un'attività che deve essere riavviata. L'attività richiede il riavvio.
    L'attività non è riuscita L'attività non è riuscita. L'icona di stato viene visualizzata quando l'attività non è riuscita. Questa icona viene inoltre visualizzata per indicare lo stato generale di mancata esecuzione dell'attività di provisioning del bootstrap di rete, dell'host o del bootstrap dell'agente.
    Espande le attività di provisioning nel piano di esecuzione Espandere e visualizzare i registri di una o più attività di provisioning non la cui esecuzione ha avuto esito negativo.
    L'attività è in attesa del completamento dell'esecuzione di una o più dipendenze. L'attività è in attesa del completamento dell'esecuzione di una o più dipendenze
  9. Per dettagli su uno script di azione o di un componente e sulle relative proprietà, espandere la finestra di stato Piano di esecuzione, fare clic sull'icona a forma di freccia (pulsante Dettagli script) accanto all'attività, quindi selezionare l'opzione per visualizzare le proprietà dei componenti.
    I dettagli riportati qui sono le impostazioni e le definizioni contenute nel blueprint al momento della distribuzione.
  10. Per visualizzare uno script di azione, espandere la finestra di stato Piano di esecuzione, fare clic sull'icona a forma di freccia (pulsante Dettagli script) accanto all'attività, quindi selezionare l'opzione per visualizzare lo script di azione.
  11. Per accedere ai file di registro delle macchine virtuali, fare clic sull'icona a forma di freccia (pulsante Dettagli script) accanto all'attività, quindi selezionare l'opzione per visualizzare i registri delle macchine virtuali.
  12. Per visualizzare i valori delle proprietà dello script, fare clic sull'icona a forma di freccia (pulsante Dettagli script) accanto all'attività, quindi selezionare l'opzione per visualizzare le proprietà dei componenti.
  13. Per i dettagli riguardanti le distribuzioni aggiornate, espandere la finestra di stato Piano di esecuzione ed esaminare i nodi aggiornati.
    Per una distribuzione scalata, il piano di esecuzione visualizza i nodi di cluster che sono stati modificati e gli script di aggiornamento dei nodi interessati. Le attività di provisioning del bootstrap di rete riguardanti l'host e il bootstrap dell'agente vengono visualizzate solo nel nodo scalato orizzontalmente. I nodi dipendenti non hanno alcuna attività di provisioning.

    Per fare in modo che un processo di aggiornamento modifichi la configurazione di un'applicazione distribuita, il piano di esecuzione visualizza gli script di aggiornamento dei nodi interessati e modificati.

Operazioni successive

Per disinstallare un'applicazione distribuita dal cloud, vedere Disinstallazione di un'applicazione dal cloud.

Per eliminare un record della distribuzione di Application Services, vedere Eliminare una distribuzione di un'applicazione da Application Services.