Per aggiornare il contenuto di un modello Linux o Windows esistente, oppure per usarlo per la creazione di un nuovo modello, è necessario eseguire i comandi applicabili per la rimozione del servizio di bootstrap dell'agente.

Per un modello Linux, il comando agent_reset.sh reimposta lo stato del bootstrap dell'agente di Application Services ed elimina i file di registro di runtime esistenti. È possibile accedere alla macchina virtuale come utente root ed eseguire questo comando:

/opt/vmware-appdirector/agent-bootstrap/agent_reset.sh
Per un modello Windows, i file di registro di runtime esistenti vengono eliminati dal comando agent_reset.bat. In una finestra di comando PowerShell, digitare il comando seguente.
\opt\vmware-appdirector\agent-bootstrap\agent_reset.bat

Una volta eseguito il comando applicabile, è possibile inserire di nuovo l'istanza vApp nel catalogo come nuovo modello vApp.