Application Services registra un provider di cloud connettendosi a un'organizzazione e a un'istanza divCloud Director. Un catalogo accessibile all'utente di vCloud Director consente di accedere ai modelli di macchine virtuali. I vDC dell'organizzazione di vCloud effettuano la mappatura agli ambienti di distribuzione.

Per informazioni sull'impostazione di vCloud Director per l'uso con Application Services, vedere Preparazione all'installazione di Application Services.

Non è possibile eliminare un provider di cloud collegato a un ambiente di distribuzione. Quando si elimina un provider di cloud che non è collegato a un ambiente di distribuzione, tutte le mappature del modello di cloud vengono rimosse dai modelli logici.

Prerequisiti

  • Accedere a Application Services come amministratore del cloud dell'applicazione.
  • Verificare che vCloud Director 5.1.2 o 5.5 sia installato e configurato.
  • Creare modelli di macchine virtuali che soddisfino i requisiti di Application Services. Vedere Requisiti delle macchine virtuali per la creazione dei modelli personalizzati per vCloud Director.
  • Verificare che l'organizzazione di vCloud che si prevede di utilizzare con Application Services sia creata e configurata con i privilegi dell'amministratore dell'organizzazione.
  • Quando vengono mappati i modelli di cloud per un provider di cloud in Application Services, verificare che il modello di vCloud Director che si sta mappando sia una macchina virtuale singola. I modelli vApp di più macchine virtuali non sono supportati.

    I modelli con più macchine virtuali non possono essere registrati su un provider di cloud di Application Services.

Procedura

  1. Nella barra del titolo di Application Services, fare clic sul menu a discesa e selezionare Cloud > Provider di cloud.
  2. Fare clic su Nuovo.
  3. Specificare le informazioni sul provider di cloud.
    Opzione Descrizione
    Nome e descrizione Includere il nome dell'organizzazione di vCloud Director in uno di questi campi. Il testo di questi campi viene visualizzato nella procedura guidata del profilo di distribuzione nella colonna Provider di cloud.
    Tipo di provider di cloud vCloud Director 5.1.2 o 5.5 è il tipo supportato.
    Nome host/IP del cloud Il nome host o l'IP del cloud deve corrispondere al nome host o all'indirizzo IP dell'istanza di vCloud Director.
    Nome organizzazione Il nome dell'organizzazione deve corrispondere al nome di un'organizzazione in vCloud Director.
    Nome utente e password

    Credenziali di un'utente dell'organizzazione con privilegi di amministratore per quell'organizzazione. Questo utente non deve essere l'amministratore di sistema di vCloud Director.

    Nota: se il nome utente include il simbolo @, sostituirlo con %40 quando vengono fornite le credenziali di accesso.
  4. Per verificare che i valori immessi siano corretti, fare clic su Convalida connessione.
  5. Fare clic su Salva per registrare il provider di cloud.
    Se le voci obbligatorie per il provider di cloud non sono valide o vengono lasciate in bianco, viene richiesto di correggerle quando si fa clic su Salva.
  6. Per registrare i modelli di macchine virtuali di vCloud Director, fare clic su Modifica nella barra degli strumenti.
  7. Nella sezione Modelli, fare clic su Nuovo per registrare i modelli.
  8. Selezionare un catalogo dal menu a discesa e fare clic su Scarica modelli.
    I modelli con più macchine virtuali non possono essere registrati su un provider di cloud di Application Services.
    I modelli di cloud con una macchina virtuale singola vengono visualizzati nel menu a discesa.
  9. Selezionare le caselle di controllo accanto a uno o più modelli nell'elenco e fare clic su OK.
    I modelli registrati vengono aggiunti all'elenco di modelli di cloud dai quali è possibile scegliere quando un modello logico viene mappato a un modello cloud.
  10. Per modificare le informazioni esistenti di un provider di cloud di vCloud Director, fare clic su Modifica nella barra degli strumenti, apportare le modifiche, quindi fare clic su Salva.

risultati

Il provider di cloud viene registrato e i modelli di macchine virtuali e i data center virtuali sono disponibili per l'uso su Application Services.

Operazioni successive

Mappare questi modelli di cloud di vCloud Director ai modelli logici di Application Services. Vedere Aggiungere un modello logico alla libreria.

Creare un ambiente di distribuzione per distribuire un'applicazione nell'ambiente di vCloud Director. Vedere Creare un ambiente di distribuzione vCloud Director.