Gli amministratori di struttura possono associare le risorse di elaborazione e le macchine fisiche con i profili dei costi per consentire il calcolo del costo di una macchina. Il costo viene mostrato ai proprietari delle macchine, ai richiedenti, agli approvatori e agli amministratori in vari punti del ciclo di vita del provisioning e delle richieste.

Un profilo dei costi include i seguenti valori, per il costo giornaliero:

  • Costo per GB di capacità di memoria specificato nel blueprint virtuale o installato nella macchina fisica
  • Costo per CPU specificato nel blueprint virtuale o installato nella macchina fisica
  • Costo per GB di capacità di archiviazione come specificato nel blueprint virtuale (non usato per macchine fisiche, perché l'archiviazione collegata alle macchine fisiche non è rilevata né tracciata)

Per una definizione più dettagliata del costo di archiviazione delle macchine virtuali è inoltre possibile associare ciascun datastore conosciuto di una risorsa di elaborazione con un profilo del costo di archiviazione. Un profilo dei costi di archiviazione contiene solo un costo giornaliero per GB di archiviazione. Se a un datastore viene assegnato un profilo del costo di archiviazione, tale costo di archiviazione sostituisce il costo nel profilo assegnato alla risorsa di elaborazione.

Per le macchine virtuali, il costo della macchina viene calcolato partendo dal profilo del costo e dal profilo del costo di archiviazione sulla risorsa di elaborazione, per le risorse consumate e dal costo del blueprint giornaliero. È possibile usare il costo del blueprint per indicare un ricarico per l'utilizzo della macchina in aggiunta alle risorse usate dalla medesima, per indicare ad esempio il costo di software specifico distribuito con tale blueprint.

Per le macchine fisiche, il costo della macchina viene calcolato partendo dal profilo del costo sulla macchina, della CPU e della memoria sulla macchina e dal costo del blueprint giornaliero. È possibile usare il costo del blueprint per indicare fattori quali il costo di storage o i costi aggiuntivi per l'uso della macchina.

Non è possibile applicare i profili di costo alle macchine con provisioning su Amazon Web Services o Red Hat OpenStack. Per le macchine con provisioning su queste piattaforme, il solo fattore di costo è rappresentato dal costo giornaliero nel blueprint dal quale è stato sottoposto a provisioning. Il costo per le vApps vCloud Director include qualsiasi profilo di costo e profilo di costo di storage sui data center virtuali e il costo del blueprint.