Quando si abilita l'autenticazione integrata di Windows, la configurazione della Directory cambia per attivare il campo relativo alla ricerca DNS di Posizione servizio. La ricerca di Posizione servizio del connettore non è basata sul sito. Se si desidera scavalcare la sezione DC casuale, è possibile creare un file chiamato domain_krb.properties e aggiungere i valori che consentiranno di risolvere domini in host ignorando la ricerca di SRV.

Procedura

  1. Dalla riga di comando di appliance-va, accedere utilizzando un utente dotato di privilegi root.
  2. Passare alla directory /usr/local/horizon/conf e creare un file chiamato domain_krb.properties.
  3. Aprire il file domain_krb.properties in modifica e aggiungere l'elenco dei valori da dominio a host. Aggiungere le informazioni nella forma <AD Domain>=<host:port>, <host2:port2>, <host2:port2>.

    Ad esempio, inserire un elenco come questo: example.com=examplehost.com:636, examplehost2.example.com:389

  4. Cambiare il proprietario del file domain_krb.properties in horizon e il gruppo in www. Immettere il comando chown horizon:www /usr/local/horizon/conf/domain_krb.properties.
  5. Riavviare il servizio. Immettere il comando service horizon-workspace restart.