Nelle regole dei criteri predefinite è configurato soltanto il metodo di autenticazione tramite password. È quindi necessario modificare le regole dei criteri per selezionare gli altri metodi di autenticazione configurati, nonché impostare l'ordine in cui verranno usati i metodi di autenticazione.

Prima di iniziare

Attivare e configurare i metodi di autenticazione supportati dalla propria organizzazione. Vedere Integrazione di prodotti di autenticazione dell'utente alternativi con Gestione directory

Procedura

  1. Selezionare Amministrazione > Gestione directory > Criteri.
  2. Fare clic sul criterio di accesso predefinito da modificare.
  3. Per modificare una regola dei criteri, fare clic sul metodo di autenticazione da modificare nella colonna Metodo di autenticazione di Regole dei criteri.

    Per aggiungere una nuova regola dei criteri, fare clic sull'icona +.

  4. Se si sta aggiungendo una nuova regola, selezionare l'intervallo di rete per il criterio e il tipo di dispositivo gestito dalla regola.
  5. Per configurare l'ordine di autenticazione, nel menu a discesa quindi l'utente deve autenticarsi utilizzando il metodo seguente, selezionare il metodo di autenticazione da applicare per primo. Per richiedere agli utenti di autenticarsi tramite due metodi di autenticazione, nel menu a discesa successivo, selezionare e e immettere un secondo metodo di autenticazione.
    Nota:

    nel menu a discesa sono elencati tutti i metodi di autenticazione, anche quelli non abilitati. Selezionare solo i metodi di autenticazione abilitati nella pagina Connettore > Schede di autenticazione.

  6. (Facoltativo) Per configurare un metodo di autenticazione di fallback in caso di esito negativo della prima autenticazione, selezionare un altro metodo di autenticazione abilitato dal menu a discesa successivo.

    È possibile aggiungere più metodi di autenticazione di fallback a una regola.

  7. Fare clic su Salva e quindi di nuovo su Salva nella pagina Criterio.