Gli architetti dei blueprint creano componenti di Software, blueprint di macchine e blueprint di XaaS personalizzati, e quindi assemblano questi componenti nei blueprint che definiscono gli elementi che gli utenti richiedono dal catalogo.

È possibile creare e pubblicare blueprint per una singola macchina o un singolo blueprint di XaaS personalizzato, ma è anche possibile combinare componenti macchina e blueprint di XaaS con altri componenti costitutivi per progettare blueprint di elementi di catalogo elaborati che includono macchine multiple, rete e sicurezza, software con supporto per l'intero ciclo di vita e funzionalità di XaaS personalizzate.

A seconda dell'elemento di catalogo da definire il processo può essere piuttosto semplice, con un singolo architetto di infrastruttura che pubblica un componente macchina come blueprint, oppure più complesso e prevedere più architetti che creano molti tipi differenti di componenti per la progettazione di uno stack di applicazioni completo che gli utenti possono richiedere.

Diagramma della creazione di blueprint

Componenti di Software

È possibile creare e pubblicare componenti software per installare software durante il processo di provisioning delle macchine e supportarne il ciclo di vita. Ad esempio, è possibile creare un blueprint che consente agli sviluppatori di richiedere una macchina con il loro ambiente di sviluppo già installato e configurato. I componenti software non sono elementi di catalogo veri e propri, ed è necessario combinarli con un componente macchina per creare un blueprint di elementi di catalogo.

Blueprint delle macchine

È possibile creare e pubblicare semplici blueprint per eseguire il provisioning di macchine singole, oppure è possibile creare blueprint multimacchina che contengono tipi di componenti macchina differenti. È possibile aggiungere anche componenti reti e sicurezza a blueprint di macchine, come i gruppi di sicurezza o i profili di rete.

Blueprint di XaaS

È possibile pubblicare i workflow di vRealize Orchestrator come blueprint di XaaS. Ad esempio, è possibile creare una risorsa personalizzata per gli utenti di Active Directory e progettare un blueprint di XaaS per consentire ai manager di eseguire il provisioning di nuovi utenti nel rispettivo gruppo di Active Directory. È possibile creare e gestire componenti di XaaS all'esterno della scheda di progettazione. I blueprint di XaaS pubblicati si possono riutilizzare per creare blueprint di applicazioni, ma solo in combinazione con almeno un componente macchina.

Blueprint di applicazione con componenti di più macchine, XaaS e Software.

È possibile aggiungere un numero qualsiasi di componenti macchina, componenti di Software e blueprint di XaaS a un blueprint di macchina per offrire agli utenti funzionalità complesse e articolate. Ad esempio, è possibile creare un blueprint che consenta ai manager di eseguire il provisioning della configurazione di una nuova assunzione. È possibile combinare componenti di più macchine, componenti software e un blueprint di XaaS per il provisioning di nuovi utenti di Active Directory. Il manager QE può richiedere l'elemento di catalogo Nuova assunzione e il nuovo tecnico della qualità verrà inserito in Active Directory e dotato di due macchine virtuali funzionanti, una Windows e una Linux, ognuna delle quali con tutto il software richiesto per i casi di test in questi ambienti.