Un blueprint XaaS è una specifica completa per il provisioning. Il blueprint può contenere parametri di input, moduli di invio e di sola lettura, sequenze di azioni e provisioning.

Prima di iniziare

  • Accedere alla console di vRealize Automation come architetto XaaS.

  • Per il provisioning degli elementi, creare una risorsa personalizzata corrispondente al parametro di output del blueprint del servizio. Vedere Aggiunta di una risorsa personalizzata.

Informazioni su questa attività

È possibile creare blueprint di servizi per eseguire il provisioning di risorse personalizzate create in precedenza. Quando i clienti richiedono tali elementi del catalogo, gli elementi di cui viene eseguito il provisioning sono disponibili nella scheda Elementi ed è possibile definire operazioni da eseguire dopo il provisioning per tale tipo di risorse di cui è stato eseguito il provisioning.

Se si crea un blueprint del servizio per il provisioning senza specificare il parametro di output, quando i clienti richiedono questo elemento del catalogo, il blueprint esegue il provisioning ma gli elementi di cui viene eseguito il provisioning non vengono aggiunti alla scheda Elementi. Non è possibile eseguire operazioni post-provisioning su questo tipo di risorse di cui viene eseguito il provisioning.

Inoltre, è possibile creare blueprint di servizi per richieste che non dispongono di parametri di output e non danno luogo ad alcun provisioning. Ad esempio, è possibile creare il blueprint di un servizio per l'invio di notifiche.

Creando il blueprint di un servizio, si pubblica un workflow vRealize Orchestrator come elemento di catalogo. Durante questa procedura è possibile modificare i moduli predefiniti generati. Vedere Progettazione di un modulo blueprint di XaaS.

Procedura

  1. Selezionare Progettazione > XaaS > Blueprint XaaS.
  2. Fare clic sull'icona Nuovo (Aggiungi).
  3. Sfogliare la libreria di workflow di vRealize Orchestrator e selezionare un workflow.

    Si possono vedere il nome e la descrizione del workflow selezionato, nonché i parametri di input e output come sono definiti in vRealize Orchestrator.

  4. Fare clic su Avanti.
  5. Immettere un nome e, facoltativamente, una descrizione.

    Le caselle di testo Nome e Descrizione vengono compilate con il nome e la descrizione del workflow così come definiti in vRealize Orchestrator.

  6. (Facoltativo) : Se non si desidera richiedere ai clienti di immettere una descrizione e un motivo della richiesta dell'azione risorsa, selezionare la casella di controllo Nascondi pagina delle informazioni di richiesta del catalogo.
  7. Specificare la versione.

    Per la versione sono supportati solo numeri interi. Il formato supportato ha l'estensione major.minor.micro-revisione.

  8. Fare clic su Avanti.
  9. (Facoltativo) : Modificare il modulo del blueprint del servizio dalla pagina Modulo blueprint.

    Per impostazione predefinita, il modulo del blueprint del servizio è mappato alla presentazione del workflow vRealize Orchestrator. È possibile modificare il modulo del blueprint eliminando, modificando e ridisponendo gli elementi. È anche possibile aggiungere un nuovo modulo e nuove pagine di modulo, nonché trascinare gli elementi necessari nel nuovo modulo o nella pagina del modulo.

    Opzione

    Azione

    Aggiungi un modulo

    Fare clic sull'icona Nuovo modulo (Aggiungi nuovo elemento) accanto al nome del modulo, fornire le informazioni richieste e fare clic su Invia.

    Modifica un modulo

    Fare clic sull'icona Modifica (Modifica campo o casella di testo in una pagina di modulo) accanto al nome del modulo, apportare le modifiche necessarie e fare clic su Invia.

    Rigenera la presentazione del workflow

    Fare clic sull'icona Rigenera (Rigenera un workflow) accanto al nome del modulo e scegliere OK.

    Elimina un modulo

    Fare clic sull'icona Elimina (Elimina campo o casella di testo dalla pagina del modulo) accanto al nome del modulo, quindi scegliere OK nella finestra di dialogo di conferma.

    Aggiungi una pagina di modulo

    Fare clic sull'icona Nuova pagina (Aggiungi nuovo elemento) accanto al nome della pagina del modulo, fornire le informazioni richieste e fare clic su Invia.

    Modifica una pagina di modulo

    Fare clic sull'icona Modifica (Modifica campo o casella di testo in una pagina di modulo) accanto al nome della pagina del modulo, apportare le modifiche necessarie e fare clic su Invia.

    Elimina una pagina di modulo

    Fare clic sull'icona Elimina (Elimina campo o casella di testo dalla pagina del modulo) accanto al nome del modulo, quindi scegliere OK nella finestra di dialogo di conferma.

    Aggiungi un elemento alla pagina del modulo

    Trascinare un elemento dal riquadro Nuovi campi di sinistra al riquadro di destra. Quindi è possibile specificare le informazioni richieste e fare clic su Invia.

    Modificare un elemento

    Fare clic sull'icona Modifica (Modifica campo o casella di testo in una pagina di modulo) accanto all'elemento da modificare, apportare le modifiche necessarie e fare clic su Invia.

    Eliminare un elemento

    Fare clic sull'icona Elimina (Elimina campo o casella di testo dalla pagina del modulo) accanto all'elemento da eliminare, quindi scegliere OK nella finestra di dialogo di conferma.

  10. Fare clic su Avanti.
  11. Selezionare un parametro di output dal menu a discesa.

    Opzione

    Descrizione

    Risorsa personalizzata creata in precedenza

    Quando gli utenti richiedono questo elemento del catalogo, gli elementi di cui è stato eseguito il provisioning vengono aggiunti alla scheda Elementi.

    Nessun provisioning

    Il blueprint del servizio non aggiunge i nuovi elementi alla scheda Elementi.

  12. Fare clic su Fine.

Risultati

È stato creato un blueprint di servizio, visibile nella pagina dei blueprint XaaS.

Operazioni successive

Pubblicare il blueprint come elemento di catalogo. Vedere Pubblicazione di un blueprint XaaS come elemento di catalogo.