Se sono presenti dipendenze nel blueprint dell'applicazione, è possibile configurare il blueprint per scaglionare il processo di creazione mediante la mappatura di tali dipendenze direttamente nelle tele. Ad esempio, se sono necessarie proprietà dal nodo del database per installare il software nel nodo webserver, è possibile configurare il blueprint in modo che esegua innanzitutto il provisioning del nodo del database.

Quando si progettano blueprint con più macchine in cui si installano e si configurano applicazioni, potrebbero essere presenti proprietà che è necessario ottenere da una macchina per completare l'installazione in un'altra. Ad esempio, se si sta creando un server Web, potrebbe essere necessario l'indirizzo IP o il nome host del server del database prima di poter installare l'applicazione e creare istanze delle tabelle del database.

Per mappare una dipendenza nelle tele dei blueprint, è necessario tracciare una riga dal componente dipendente al componente dal quale si dipende. Al termine, il componente che si desidera generare per secondo presenterà una freccia che punta al componente che si desidera generare per primo. Ad esempio, nella figura Mappatura delle dipendenze per controllare l'ordine di creazione, il provisioning della macchina App_Server viene eseguito solo dopo la creazione della macchina DB_Server. In alternativa, è invece possibile consentire a entrambe le macchine di eseguire il provisioning e tracciare la dipendenza tra i componenti software.

Figura 1. Mappatura delle dipendenze per controllare l'ordine di creazione


Mappatura delle dipendenze dell'ordine di creazione nelle tele dei blueprint.