L'amministratore di sistema esegue il backup dei componenti IaaS. Attenersi alle linee guida seguenti per pianificare i backup.

È possibile eseguire il backup dei componenti IaaS creando uno snapshot delle macchine virtuali nell'ordine seguente:

  • Agenti proxy e DEM

  • Servizio di gestione

  • Siti Web

Per gli agenti, eseguire il backup delle informazioni seguenti:

  1. Nome dell'agente.

  2. Nome dell'endpoint. Si noti che questo è diverso dall'indirizzo dell'endpoint.

  3. I file seguenti contenuti nella cartella d'installazione dell'agente (<Cartella vCAC>\Agents\<Nome agente>\):

    - File VRMAgent.exe.config

    - File RepoUtil.exe.config

Per gli agenti, eseguire il backup delle informazioni seguenti:

  1. Nome dell'agente.

  2. Nome dell'endpoint. Si noti che questo è diverso dall'indirizzo dell'endpoint.

  3. I file seguenti contenuti nella cartella d'installazione dell'agente (<Cartella vCAC>\Agents\<Nome agente>\):

    - File VRMAgent.exe.config

    - File RepoUtil.exe.config

Per i DEM, eseguire il backup delle informazioni seguenti:

  1. Nome dell'agente.

  2. I file seguenti contenuti nella cartella d'installazione del DEM (<Cartella vCAC>\Distributed Execution Manager\<Nome DEM>\):

    - File ManagerService.exe.config

    - File policy.config

Per i componenti Web, eseguire il backup dei file seguenti:

  1. Solo per il nodo Web primario, nella cartella Model Manager Data (<Cartella vCAC>\Server )

    - Cartella ConfigTool (applicabile solo per il nodo Web primario)

    - File policy.config

  2. I file seguenti contenuti nella cartella d'installazione (<Cartella vCAC>\Server\Website\):

    - File Web.config

  3. I file seguenti contenuti nella cartella d'installazione (<Cartella vCAC>\Web API\):

    - File Web.config

    - File policy.config

  4. Nome dell'istanza di IIS.