Eseguire il comando seguente per assicurarsi che le macchine virtuali distribuite vengano registrate nei servizi software.

Prima di iniziare

È necessario disporre dei privilegi di amministratore nella macchina host dell'appliance virtuale.

Procedura

Aprire un nuovo prompt dei comandi nella macchina host dell'appliance virtuale ed eseguire i comandi seguenti:

openssl pkcs12 -export -name rabbitmq_ca -in /etc/rabbitmq/certs/ca/cacert.pem -inkey /etc/rabbitmq/certs/ca/private/cakey.pem -out /tmp/rabbitmq_keystore.p12 -password pass:password keytool -importkeystore -destkeystore /etc/vcac/vcac.keystore -deststorepass password -srckeystore /tmp/rabbitmq_keystore.p12 -srcstoretype pkcs12 -srcstorepass password -alias rabbitmq_ca grep -q certificate.store.ssl.rabbit.ca.alias=rabbitmq_ca /etc/vcac/security.properties || echo 'certificate.store.ssl.rabbit.ca.alias=rabbitmq_ca' >> /etc/vcac/security.properties