È possibile creare endpoint per consentire a vRealize Automation di comunicare con l'ambiente server di Hyper-V e di trovare le risorse di elaborazione, raccogliere dati ed eseguire il provisioning delle macchine.

Prima di iniziare

Procedura

  1. Selezionare Infrastruttura > Endpoint > Agenti.
  2. Specificare il nome DNS completo del server Hyper-V nella casella di testo Risorsa di elaborazione.
  3. Selezionare l'agente proxy che l'amministratore di sistema ha installato per questo endpoint dal menu a discesa Nome agente proxy.
  4. (Facoltativo) : Immettere una descrizione nella casella di testo Descrizione.
  5. Fare clic su OK.

Risultati

vRealize Automation a questo punto rileva le risorse di elaborazione.

Operazioni successive

Aggiungere le risorse di elaborazione dall'endpoint a un gruppo di strutture. Vedere Creazione di un gruppo di strutture.