In qualità di amministratore tenant si ha il compito di garantire che il gruppo di ingegneri addetti allo sviluppo e alla qualità riceva macchine virtuali che vengono correttamente sottoposte a provisioning nel proprio ambiente. A tale scopo, si crea un criterio di approvazione che richiede un'approvazione preliminare per alcuni tipi di richieste.

Informazioni su questa attività

Poiché la macchina virtuale CentOS con MySQL utilizza le risorse di vCenter Server, si desidera che l'amministratore dell'infrastruttura virtuale vSphere approvi le richieste quando la memoria necessaria è superiore a 2048 MB o quando vengono richieste più di 2 CPU, allo scopo di garantire un utilizzo efficiente delle risorse. Inoltre, si offre all'approvatore la possibilità di modificare i valori relativi a CPU e memoria prima di approvare una richiesta.

Procedura

  1. Selezionare Amministrazione > Criteri di approvazione.
  2. Creare un criterio di approvazione per il provisioning della macchina virtuale.
    1. Fare clic sull'icona Nuovo (Aggiungi).
    2. Scegliere Seleziona un tipo di criterio di approvazione.
    3. Nell'elenco selezionare Catalogo dei servizi - Richiesta di elemento del catalogo - Macchina virtuale.
    4. Fare clic su OK.
    5. Configurare le opzioni seguenti:

      Opzione

      Configurazione

      Nome

      Immettere CPU o memoria macchina virtuale CentOS on vSphere.

      Descrizione

      Immettere Richiede approvazione amministratore VI per CPU>2 o Memoria>2048.

      Stato

      Selezionare Attivo.

  3. Nella scheda Prima dell'approvazione fare clic sull'icona Aggiungi (Aggiungi).
  4. Configurare la scheda Informazioni livello con i criteri di attivazione e le azioni di approvazione.
    1. Nella casella di testo Nome immettere CPU>2 o Memoria>2048 - Amministratore VI.
    2. Nella casella di testo Descrizione immettere Approvazione amministratore VI per CPU e memoria.
    3. Selezionare Necessaria in base alle condizioni.
    4. Nell'elenco a discesa Clausola selezionare Qualsiasi tra i seguenti.
    5. Nel nuovo elenco a discesa Clausola, selezionare CPU e configurare la clausola con i valori CPU, > 2.
    6. Fare clic su Aggiungi espressione e configurare la clausola i valori Memoria (MB) > 2048.
    7. Selezionare Gruppi e utenti specifici.
    8. Immettere il nome dell'amministratore o del gruppo di amministratori dell'infrastruttura virtuale vSphere nella casella di testo di ricerca e fare clic sull'icona di ricerca (Sfoglia).
    9. Selezionare l'utente o il gruppo.
    10. Selezionare Chiunque può approvare.

      Per la verifica delle risorse e l'approvazione della richiesta, è necessario un solo amministratore dell'infrastruttura virtuale.

  5. Fare clic sulla scheda Proprietà di sistema e selezionare le proprietà che consentono all'approvatore di modificare i valori di CPU e Memoria richiesti prima di approvare una richiesta.
    1. Selezionare le caselle di controllo CPU e Memoria (MB).
    2. Fare clic su OK.
  6. Fare clic su OK.

Risultati

È stato creato un criterio di approvazione per le richieste relative alla macchina virtuale, ma si desidera ancora creare un'approvazione per il componente MySQL. Nessuna approvazione verrà attivata finché i criteri non verranno applicati a un permesso.