La migrazione dell'archivio identità non riesce perché le credenziali di dominio Active Directory sono errate o perché manca l'autorizzazione dell'utente.

Problema

La migrazione dell'archivio identità nell'utilità VMware Identity Manager non riesce.

Le credenziali del dominio Active Directory sono errate. Il problema si verifica anche quando l'utente non dispone dell'autorizzazione necessaria per aggiungere l'utilità VMware Identity Manager al dominio Active Directory.

Procedura

  1. Accedere all'vRealize Automation appliance come amministratore di sistema.
  2. Creare un utente locale per il tenant vsphere.local.
  3. Assegnare all'utente locale i privilegi di amministratore tenant.
  4. Disconnettersi dalla vRealize Automation appliance.
  5. Accedere al tenant con le credenziali di utente locale.
  6. Selezionare Amministrazione > Gestione directory > Connettori.
  7. Fare clic su Aggiungi a dominio per aggiungere il connettore a un dominio Active Directory specifico.

    Il connettore sincronizza i dati di utenti e gruppi tra Active Directory e il servizio Gestione directory.

  8. Immettere il dominio, il nome utente e la password per il dominio Active Directory.
  9. Fare clic su Salva.

    La pagina Aggiungi a dominio viene aggiornata e visualizza un messaggio per comunicare l'aggiunta dell'utente al dominio.

Operazioni successive

Avviare il processo di migrazione.