Quando si creano blueprint per risorse OpenStack, è possibile selezionare l'immagine di una macchina virtuale da un elenco di immagini disponibili.

Le immagini delle macchine virtuali sono modelli contenenti una configurazione software, che include un sistema operativo. Le immagini delle macchine virtuali sono gestite dal provider di OpenStack e vengono importate durante la raccolta dati.

Se successivamente un'immagine utilizzata in un blueprint viene eliminata dal provider di OpenStack, essa viene anche rimossa dal blueprint. Se da un blueprint vengono rimosse tutte le immagini, il blueprint verrà disabilitato e non potrà essere utilizzato per le richieste di macchine finché non lo si modificherà per aggiungere almeno un'immagine.