È possibile configurare vRealize Automation per far sì che venga attivato un server di failover secondario nel caso in cui si verifichi un errore del sistema sull'host del servizio di gestione.

Prima di iniziare

Verificare che i nodi del servizio di gestione attivo e passivo siano installati sotto un bilanciamento del carico del servizio di gestione. Vedere Installazione del servizio di gestione primario.

Procedura

  1. Cambiare in manuale il tipo di avvio del servizio di gestione di vCloud Automation Center sull'host del servizio di gestione principale.
    1. Selezionare Start > Strumenti di amministrazione > Servizi sul server primario.
    2. Selezionare il tipo di avvio Manuale per il servizio vCloud Automation Center.
  2. Rendere attivo l'host del servizio di gestione secondario cambiando in automatico il tipo di avvio del servizio vCloud Automation Center.
    1. Selezionare Start > Strumenti di amministrazione > Servizi sul server primario.
    2. Selezionare il tipo di avvio Automatico per il servizio vCloud Automation Center.
  3. Verificare che il nodo secondario sia abilitato sul bilanciamento del carico.
  4. Riavviare i servizi di vCloud Automation Center.
    1. Selezionare Start > Strumenti di amministrazione > Servizi.
    2. Avviare in quest'ordine il servizio vCloud Automation Center, i servizi Distributed Execution Manager e i servizi degli agenti di vCloud Automation Center.
    3. Attendere cinque minuti e verificare che i servizi avviati siano in esecuzione.