Specificare le impostazioni delle risorse e della rete disponibili per le macchine di cui viene eseguito il provisioning da questa prenotazione di vRealize Automation.

Procedura

  1. Fare clic sulla scheda Risorse.
  2. Selezionare una risorsa di elaborazione su cui eseguire il provisioning delle macchine dal menu a discesa Risorse di elaborazione.

    Per la clonazione con questa prenotazione sono disponibili solo i modelli localizzati sul cluster selezionato.

  3. (Facoltativo) : Immettere un numero nella casella di testo Quota macchina per impostare il numero massimo di macchine di cui è possibile eseguire il provisioning con questa prenotazione.

    Nella quota vengono conteggiate solo le macchine accese. Lasciare vuoto il campo per rendere illimitata la prenotazione.

  4. Selezionare un metodo di assegnazione delle coppie di chiavi alle istanze di elaborazione dal menu a discesa Coppia di chiavi.

    Opzione

    Descrizione

    Non specificato

    Controlla il comportamento della coppia di chiavi al livello del blueprint invece che al livello di prenotazione.

    Generato automaticamente per gruppo di business

    Ogni macchina fornita in provisioning nello stesso gruppo di business ha la stessa coppia di chiavi, incluse le macchine fornite in provisioning su altre prenotazioni quando la macchina ha la stessa risorsa di elaborazione e lo stesso gruppo di business. Dato che le coppie di chiavi generate con questa modalità sono associate a un gruppo di business, le coppie di chiavi vengono eliminate quando il gruppo di business group viene eliminato.

    Generato automaticamente per macchina

    Ogni macchina ha una coppia di chiavi univoca. Questo è il metodo più sicuro perché non vengono condivise coppie di chiave tra macchine.

    Coppia chiavi specifica

    Tutte le macchine fornite in provisioning su questa prenotazione hanno la stessa coppia di chiavi. Selezionare la coppia di chiavi da utilizzare per la prenotazione.

  5. Se è stata selezionata l'opzione Coppia chiavi specifica nel menu a discesa Coppia di chiavi, selezionare il valore della coppia di chiavi dal menu a discesa Coppia chiavi specifica.
  6. Selezionare uno o più gruppi di sicurezza che possono essere assegnati a una macchina durante il provisioning dall'elenco Gruppi di sicurezza.
  7. Fare clic sulla scheda Rete.
  8. Configurare un percorso di rete per le macchine fornite in provisioning utilizzando questa prenotazione.
    1. (Facoltativo) : Se l'opzione è disponibile, selezionare un endpoint di storage dal menu a discesa Endpoint.

      L'opzione FlexClone è mostrata nella colonna dell'endpoint se esiste un endpoint NetApp ONTAP e se l'host è virtuale. Se c'è un endpoint NetApp ONTAP, la pagina della prenotazione mostra l'endpoint assegnato al percorso di storage. Quando si aggiunge, si aggiorna o si elimina un endpoint per un percorso di storage, il cambiamento è visibile in tutte le prenotazioni applicabili.

      Quando si aggiunge, si aggiorna o si elimina un endpoint per un percorso di storage, il cambiamento è visibile nella pagina della prenotazione.

    2. Selezionare dall'elenco Percorsi di rete un percorso di rete per le macchine fornite in provisioning utilizzando questa prenotazione.
    3. (Facoltativo) : Selezionare un profilo di rete elencato dal menu a discesa Profilo di rete.

      Questa opzione richiede l'esistenza di uno o più profili di rete.

    È possibile selezionare più di un percorso di rete su una prenotazione, ma solo una rete viene utilizzata nel provisioning di una macchina.

Risultati

A questo punto è possibile salvare la prenotazione facendo clic su Salva. Oppure è possibile aggiungere proprietà personalizzate per controllare ulteriormente le specifiche della prenotazione. Inoltre è possibile configurare avvisi via email da inviare quando le risorse allocate a questa prenotazione si approssimano all'esaurimento.