È possibile sfruttare gli strumenti di automazione server di terze parti esistenti per distribuire software su macchine con provisioning eseguito.