Se si configurano condizioni di sottoscrizione al workflow basate sugli stati del ciclo di vita, è possibile che l'identificazione dei valori venga semplificata dalle seguenti definizioni.

Ciascun messaggio contiene un elemento lifecycleState che si basa sulle modifiche dello stato della macchina IaaS.

L'elemento presenta la seguente struttura nel messaggio.

lifecycleState : {
    state : STRING,
    phase : STRING,
    event : STRING
}
Tabella 1. Elementi LifecycleState

Proprietà

Descrizione

Formato e valori

Esempi

state

Contiene il nome e lo stato del workflow.

{workflowName}.{stateName}

  • VMPSMasterWorkflow32.Requested

  • VMPSMasterWorkflow32.MachineActivated

  • BasicVmWorkflow.BuildComplete

phase

Contiene la fase che ha attivato un messaggio.

PRE, POST, EVENT

  • PRE. Quando si passa a questo stato, viene pubblicato un evento.

  • POST. Quando si esce da questo stato, viene pubblicato un evento.

  • EVENT. Quando viene ricevuto un evento IaaS in questo stato, viene pubblicato un evento.

event

Contiene l'evento. Questa proprietà è facoltativa ed esiste solo quando la fase è EVENT.

{workflowName}.{stateName}.EVENT.{eventName}

  • VMPSMasterWorkflow32.Requested.EVENT.OnProvisionMachine

  • VMPSMasterWorkflow32.VMPSMasterWorkflow32.EVENT.OnBuildSuccess

  • BasicVmWorkflow.CreatingMachine.EVENT.OnCreatingMachineComplete