Tutte le proprietà personalizzate fornite da vRealize Automation sono disponibili nella distribuzione aggiornata. Proprietà personalizzate e gruppi di proprietà vengono aggiornati.

Terminologia e cambiamenti correlati

Tutti i profili di build creati nella distribuzione di origine vengono aggiornati come gruppi di proprietà. Il termine profilo di build è stato ritirato.

Il termine set di proprietà è stato ritirato e i file dei set di proprietà CSV non sono più disponibili.

Distinzione tra maiuscole e minuscole nei nomi delle proprietà personalizzate

Prima di vRealize Automation 7.0, i nomi delle proprietà personalizzate non facevano distinzione tra maiuscole e minuscole. A partire da vRealize Automation 7.0 e versioni successive, nei nomi delle proprietà personalizzate vi è distinzione tra maiuscole e minuscole. Nel corso dell'aggiornamento, i nomi delle proprietà personalizzate devono corrispondere esattamente (comprese maiuscole e minuscole) per fare in modo che i valori delle proprietà non si sovrascrivano a vicenda e rispettino correttamente le definizioni nel dizionario delle proprietà. Ad esempio, una proprietà personalizzata espressa come hostname e un'altra proprietà personalizzata espressa come HOSTNAME sono considerate proprietà personalizzate diverse da vRealize Automation 7.0 e versioni successive e non si sovrascrivono durante l'aggiornamento.

Nomi di proprietà riservati

Alcune parole chiave ora sono riservate e ciò potrebbe influire su alcune proprietà aggiornate. Alcune parole chiave sono utilizzate dal codice dei blueprint che può essere importato, ad esempio utilizzando funzioni di importazione di blueprint di vRealize CloudClient. Alcune parole chiave sono considerate riservate e non sono disponibili per proprietà da aggiornare. Tre esempi di parole chiave sono cpu, storage e memory.