È possibile utilizzare questi fogli di lavoro per registrare informazioni importati da consultare durante il processo d'installazione.

Qui viene fornita una copia di ciascun foglio di lavoro. Creare copie aggiuntive quando occorrono. Per le impostazioni viene fatta distinzione tra lettere maiuscole e minuscole.

Tabella 1. Informazioni sulla vRealize Automation appliance del cluster iniziale

Variabile

Valore

Esempio

Nome host (nome di dominio completo)

vcac-va.mycompany.com

IP

192.168.1.105

Username

administrator@vsphere.local (predefinito)

administrator@vsphere.local

Password

vmware

Tabella 2. Informazioni aggiuntive sulla vRealize Automation appliance

Variabile

Valore

Esempio

Nome host (nome di dominio completo)

vcac-va2.mycompany.com

IP

192.168.1.110

Username

administrator@vsphere.local (predefinito)

administrator@vsphere.local

Password

vmware

Tabella 3. Passphrase del database di IaaS

Variabile

Valore

Esempio

Passphrase (riutilizzata in installazione, aggiornamento e migrazione di IaaS)

myPassphrase

Tabella 4. Sito Web di IaaS

Variabile

Valore

Esempio

Nome host (nome di dominio completo)

iaas-web.mycompany.com

Porta di uscita servizio SSO su HTTPS (predefinita)

IP

192.168.1.106

Username

Password

Tabella 5. IaaS Model Manager Data

Variabile

Valore

Esempio

Nome host (nome di dominio completo)

iaas-model-man.mycompany.com

Porta di uscita servizio SSO su HTTPS (predefinita)

IP

192.168.1.107

Username

Password

Tabella 6. IaaS Model Service

Variabile

Valore

Esempio

Nome host (nome di dominio completo)

iaas-model-service.mycompany.com

Porta di uscita servizio SSO su HTTPS (predefinita)

IP

192.168.1.108

Username

Password

Tabella 7. Distributed Execution Manager

Nome univoco

Orchestrator/Worker

es. myuniqueorchestratorname

Orchestrator:

Worker:

Orchestrator:

Worker:

Orchestrator:

Worker:

Orchestrator:

Worker: