È possibile definire uno o più intervalli di indirizzi IP statici da utilizzare nel provisioning di una rete.

Informazioni su questa attività

Durante il provisioning, ogni nuova rete instradata alloca il successivo intervallo disponibile e lo utilizza come proprio spazio di indirizzi IP.

Procedura

  1. Fare clic sulla scheda Intervalli di rete per creare un nuovo intervallo di rete oppure selezionarne uno esistente.

    Vengono visualizzati i dettagli sull'intervallo selezionato, comprendenti nome, descrizione, indirizzo IP di inizio e di fine. Vengono inoltre fornite informazioni relative allo stato.

  2. Fare clic su Genera intervalli per generare gli intervalli di rete in base alla subnet mask, la subnet mask dell’intervallo e le informazioni degli indirizzi IP di base che sono state immesse nella scheda Generale.

    A iniziare dall'indirizzo IP base, vRealize Automation genera intervalli sulla base della subnet mask dell'intervallo.

    Ad esempio, vRealize Automation genera intervalli di 255 intervalli di IP se la subnet mask è 255.255.0.0 e la subnet mask dell’intervallo è 255.255.255.0 utilizzando il nome da Range1 a Rangen.

  3. Fare clic su OK.