Per modificare la configurazione dell'istanza vRealize Orchestrator predefinita incorporata in vRealize Automation, è necessario avviare il servizio di configurazione di vRealize Orchestrator e accedere all'interfaccia di configurazione di vRealize Orchestrator.

Informazioni su questa attività

Per impostazione predefinita, il servizio di configurazione di vRealize Orchestrator non viene avviato nell'appliance di vRealize Automation. È necessario avviare il servizio di configurazione di vRealize Orchestrator per accedere all'interfaccia di configurazione di vRealize Orchestrator.

Procedura

  1. Avviare il servizio vRealize Orchestrator Configuration.
    1. Accedere alla console Linux della vRealize Automation appliance come utente root.
    2. Immettere service vco-configurator start e premere Invio.
  2. Accedere alla console di gestione della vRealize Automation appliance utilizzando il suo nome di dominio completo, https://vra-va-hostname.domain.name.
  3. Fare clic su vRealize Orchestrator Control Center.

    Si viene reindirizzati a https://vra-va-hostname.domain.name:8283/vco-controlcenter.

  4. Accedere a vRealize Orchestrator Control Center.

    Il nome utente viene configurato dall'amministratore di vRealize Automation appliance.

  5. (Facoltativo) Se questo è il primo accesso, cambiare la password predefinita e fare clic su Applica modifiche.

    La nuova password deve essere lunga almeno otto caratteri e deve contenere almeno un numero, un carattere speciale e una lettera maiuscola.