È possibile utilizzare tipi di proprietà esterne e aggiornate di vRealize Automation per macchine clonate. Non è possibile utilizzare tipi di proprietà interne e a sola lettura per macchine clonate.

Sono disponibili i seguenti tipi di proprietà personalizzate di vRealize Automation.

  • Interno

    Il valore specificato viene conservato solo nel database. Ad esempio, l'indirizzo email del manager che ha approvato la richiesta di una macchina viene registrato nella proprietà VirtualMachine.Admin.Approver, ma la proprietà non ha effetto sulla macchina.

  • Sola lettura

    Il valore specificato è implementato sulla macchina e non può essere cambiato. Ad esempio, VirtualMachine.Admin.UUID specifica l'UUID della macchina, che non può essere cambiato.

  • Esterno

    Le proprietà esterne di una macchina vengono determinate quando la piattaforma di virtualizzazione crea la macchina o durante la fase WinPE del processo di build. Per impostare queste proprietà, i loro valori devono essere forniti all'agente proxy, il quale li passa alla piattaforma di virtualizzazione, o all'agente guest, che le implementa nella fase WinPE.

    Il valore specificato è implementato sulla macchina ma non viene mai aggiornato. Se ad esempio la proprietà VirtualMachine.Admin.AddOwnerToAdmins viene impostata su vero, il proprietario della macchina viene aggiunto al rispettivo gruppo di amministratori locali. Se il proprietario viene successivamente rimosso da questo gruppo, la proprietà non viene aggiornata su falso.

  • Aggiornato

    Il valore specificato è implementato sulla macchina e viene aggiornato attraverso la raccolta dati. Ad esempio, se la risorsa di elaborazione di una macchina viene cambiata, un agente proxy aggiorna il valore della proprietà VirtualMachine.Admin.Hostname della macchina.

I tipi di proprietà interne e a sola lettura impostano attributi determinati dal modello.

È possibile utilizzare il menu della macchina vRealize Automation per cambiare tutte le proprietà personalizzate riservate, eccetto le proprietà a sola lettura VirtualMachine.Admin.AgentID, VirtualMachine.Admin.UUID e VirtualMachine.Admin.Name.