È possibile creare un profilo di rete esterna per definire le proprietà della rete e un intervallo di indirizzi IP statici da utilizzare nel provisioning delle macchine per una rete esistente.

Informazioni su questa attività

Facoltativamente, è possibile utilizzare il pacchetto del provider IPAM interno fornito o di un provider IPAM esterno di terze parti, come ad esempio Infoblox, che è stato importato, configurato e registrato in vRealize Orchestrator.

È possibile definire uno o più intervalli di rete degli indirizzi IP statici nel profilo di rete da utilizzare nel provisioning di una macchina. Se non si specifica un intervallo, è possibile utilizzare un profilo di rete come criterio di prenotazione e selezionare un percorso per una scheda di rete di una macchina virtuale (vNIC).

Per informazioni sulla creazione di un profilo di rete esterna e l’utilizzo dell’endpoint di un provider IPAM esterno, vedere Creazione di un profilo di rete esterna mediante un provider IPAM esterno.