È possibile migrare i tenant e gli archivi identità dall'ambiente vRealize Automation 6.2.x di origine all'ambiente vRealize Automation 7.1 target.

Informazioni su questa attività

Eseguire questa procedura per copiare i file JAR dal server identità SSO2 versione 6.2.x all'appliance virtuale vRealize Automation 7.1 target.

Procedura

  1. Aprire una connessione shell protetta come utente root al server identità SSO2 Linux vRealize Automation 6.2.x o alla versione 6.x dell'appliance di vSphere Platform Services Controller. In Windows utilizzare PuTTY e selezionare SSH come tipo di connessione.
  2. Al prompt dei comandi, scaricare l’utilità Copy SSO nell’appliance virtuale vRealize Automation 7.1 di destinazione. Sostituire vrva-fqdn con il nome di dominio completo dell’appliance di destinazione.
    wget --no-check-certificate https://vrva-fqdn:5480/service/cafe/download/copy-sso.zip
  3. Al prompt dei comandi, estrarre copy-sso.zip.
    unzip copy-sso.zip -d ~/copy-sso
  4. Al prompt dei comandi, eseguire copy-sso.
    ~/copy-sso/bin/copy-sso

    Poiché si è connessi come utente root, non utilizzare sudo per eseguire questo script.

  5. Quando richiesto, immettere le informazioni richieste.

Operazioni successive

Migrazione di una distribuzione di vRealize Automation con la clonazione automatica del database IaaS o Migrazione di un ambiente vRealize Automation con un backup di database IaaS