È possibile eseguire un aggiornamento affiancato dell’ambiente vRealize Automation 6.2.x corrente utilizzando la migrazione.

Nota:

Le nuove funzionalità di vRealize Automation introducono diversi miglioramenti, oltre alla possibilità di aggiornare o migrare alla nuova versione. Per suggerimenti e istruzioni prima di avviare il processo di aggiornamento, visitare la pagina Web dedicata al programma di assistenza all'aggiornamento di vRealize Automation all'indirizzo http://www.vmware.com/products/vrealize-automation/upgrade-center.

La migrazione sposta i dati presenti nell’ambiente vRealize Automation 6.2.x corrente a un nuovo ambiente 7.1 che rispecchia l’ambiente corrente. La migrazione non modifica l’ambiente 6.2.x corrente. Non è possibile utilizzare la migrazione per aggiornare un ambiente vRealize Automation 7 o 7.0.1 alla versione 7.1. Se l’ambiente corrente è integrato con vCloud Director, vCloud Air o dispone di endpoint fisici, è necessario utilizzare la migrazione per eseguire l’aggiornamento. La migrazione rimuove tutti gli endpoint non supportati e tutti gli elementi associati ad essi nell’ambiente 7.1.