Tutti i workflow principali di vRealize Automation sono eseguiti in un ambiente di esecuzione distribuito.

L'ambiente di runtime di vRealize Automation è composto da una o due istanze di DEM Worker che possono eseguire qualsiasi workflow installato nel motore principale. Altre istanze del Worker possono essere aggiunte a seconda delle necessità di scalabilità, disponibilità e distribuzione.

È possibile usare le competenze per associare DEM e workflow, limitando l'esecuzione di un determinato workflow a un particolare DEM o gruppo di DEM con competenze corrispondenti. A un determinato workflow o DEM, è possibile associare qualsiasi numero e combinazione di competenze. Ad esempio, l'esecuzione del workflow può essere limitato a un data center o ambiente specifico che supporta un'API specifica richiesta dal workflow. vRealize Automation Designer e lo strumento della riga di comando CloudUtil forniscono strutture per la mappatura delle competenze a DEM e workflow.

Per ulteriori informazioni sull'esecuzione distribuita e su come usare le competenze, vedere Estensibilità del ciclo di vita.