I ruoli di amministratore di IaaS e di struttura hanno la responsabilità della configurazione della struttura per consentire il provisioning dei servizi infrastrutturali. La configurazione della struttura è a livello di sistema e viene condivisa tra tutti i tenant.

Workflow per la configurazione delle risorse di IaaS

L'amministratore di IaaS crea un endpoint per configurare l'accesso a un'origine dell'infrastruttura. Quando viene stabilita la connessione a un'origine dell'infrastruttura, vRealize Automation raccoglie le informazioni sulle risorse di elaborazione disponibili tramite tale origine. L'amministratore di IaaS può quindi organizzare tali risorse in gruppi di strutture e assegnare un amministratore di struttura per gestire ciascun gruppo, nonché la configurazione tra i tenant, come i prefissi delle macchine.

L'amministratore di struttura può creare prenotazioni per allocare risorse con provisioning nel gruppo di strutture per un gruppo di business specifico che l'amministratore tenant ha creato in fase di configurazione del tenant. Facoltativamente, l'amministratore di struttura può configurare criteri di prenotazione, rete o prenotazione storage. Ad esempio, possono creare un criterio di prenotazione per controllare il posizionamento di macchine di cui viene eseguito il provisioning.

Quando un amministratore di struttura ha creato le prenotazioni, gli architetti di IaaS possono creare e pubblicare blueprint di macchine da riutilizzare in blueprint di applicazioni e da destinare ad amministratori di catalogo che potranno renderli disponibili nel catalogo dei servizi.