Come amministratore tenant, è possibile creare uno snapshot di ciascuna macchina virtuale dopo la creazione della macchina. È possibile configurare una sottoscrizione al workflow in base all'argomento dell'evento di provisioning della macchina e infine pubblicarla per renderla attiva.

Informazioni su questa attività

È possibile configurare la sottoscrizione al workflow per l'esecuzione di un workflow di creazione dello snapshot quando viene eseguito il provisioning di una macchina virtuale e lo stato del messaggio dell'evento rilevato è Attivato.

Prerequisiti

Procedura

  1. Selezionare Amministrazione > Eventi > Sottoscrizioni.
  2. Fare clic sull'icona Nuovo (Aggiungi).
  3. Selezionare Provisioning macchina.
  4. Fare clic su Avanti.
  5. Sulla scheda Condizioni configurare le condizioni di attivazione.
    1. Selezionare Esegui in base alle condizioni.
    2. Dal menu a discesa Clausola selezionare Tutti tra i seguenti.
    3. Configurare le condizioni seguenti:

      Proprietà

      Operatore

      Valore

      Dati > Macchina > Tipo di macchina

      Uguale a

      Costante > Macchina virtuale

      Dati > Stato ciclo di vita > Nome stato ciclo di vita

      Uguale a

      Costante > VMPSMasterWorkflow32.MachineActivated

      Dati > Stato ciclo di vita > Fase stato

      Uguale a

      Costante > POST

    4. Fare clic su Avanti.
  6. Sulla scheda Workflow sfogliare la struttura di Orchestrator e selezionare il proprio workflow Snapshot di post-provisioning di automazione.
  7. Fare clic su Avanti.
  8. Sulla scheda Dettagli immettere Nome e Descrizione.

    In questo scenario, immettere Post-Provisioning Virtual Machine Snapshot come nome e Create a snapshot when new virtual machine is provisioned and activated come descrizione.

  9. Fare clic su Fine.
  10. Selezionare la riga Post-Provisioning Virtual Machine Snapshot e fare clic su Pubblica.

Risultati

La sottoscrizione al workflow è attiva e attiverà il workflow dello snapshot quando un messaggio di evento indica che sono stati eseguiti il provisioning e l'attivazione di una macchina virtuale richiesta.

Operazioni successive

Per effettuare il test della sottoscrizione al workflow, richiedere una macchina virtuale nel catalogo dei servizi. Dopo che la richiesta indica la riuscita del provisioning, verificare che lo snapshot sia stato creato.