È possibile configurare workflow di vRealize Orchestrator personalizzati per l'esecuzione in fasi specifiche del workflow della macchina master associando il workflow personalizzato a uno stub di workflow di modifica dello stato e assegnando i workflow a un blueprint.

Informazioni su questa attività

Nota:

Gli stub di workflow vengono sostituiti dalle sottoscrizioni ai workflow del gestore di eventi. Al momento sono ancora disponibili, supportati e utilizzabili, ma è prevista la loro rimozione in una versione futura di vRealize Automation. Per garantire la compatibilità con i prodotti futuri, è necessario utilizzare le sottoscrizioni ai workflow per eseguire workflow personalizzati in base alle modifiche dello stato. Vedere Configurazione di sottoscrizioni ai workflow per estendere vRealize Automation.

Prerequisiti

Utilizzare il modello di workflow fornito nella sottodirectory Estensibilità della libreria del plug-in vRealize Automation per creare un workflow personalizzato da eseguire durante il ciclo di vita della macchina.

Procedura

  1. Dal menu a discesa nel client Orchestrator selezionare Esegui o Progetta.
  2. Fare clic sulla visualizzazione Workflow.
  3. Selezionare Libreria > vRealize Automation > Infrastruttura > Estensibilità.
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul workflow Assegnare un workflow di modifica dello stato a un blueprint e alle relative macchine virtuali e scegliere Avvia workflow.
  5. Scegliere la fase del ciclo di vita in cui eseguire il workflow selezionando uno stub dal menu a discesa Stub workflow vCAC da abilitare.
  6. Selezionare un host IaaS.
  7. Fare clic su Avanti.
  8. Selezionare il blueprint a cui si desidera assegnare il workflow.
  9. Scegliere se applicare o meno questi workflow alle macchine esistenti il cui provisioning viene eseguito utilizzando questo blueprint.
  10. Selezionare il workflow che si desidera eseguire durante il ciclo di vita della macchina.
  11. Configurare i valori di input del workflow da aggiungere come proprietà personalizzate alla macchina.
    1. Aggiungere input del workflow di vCO come proprietà del blueprint.
    2. Aggiungere gli ultimi valori di input di esecuzione del workflow di vCO come proprietà del blueprint.
  12. Fare clic su Invia.