La distribuzione richiede una serie di risorse di sistema minime per l'installazione di appliance virtuali e alcuni requisiti hardware minimi per l'installazione di componenti IaaS su Windows Server.

Per conoscere i requisiti dei sistemi operativi e degli ambienti di alto livello, incluse le informazioni sui browser e sistemi operativi supportati, vedere la Matrice di supporto di vRealize Automation.

La tabella Requisiti hardware mostra i requisiti di configurazione minimi necessari per poter distribuire appliance virtuali e installare componenti IaaS. Le appliance sono macchine virtuali preconfigurate che vengono aggiunte a vCenter Server o all'inventario ESXi. I componenti IaaS vengono installati su server Windows 2008 R2 SP1 o Windows 2012 R2 fisici o virtuali.

Un'Active Directory viene considerata di piccole dimensioni quando contiene fino a 25.000 utenti nell'unità organizzativa da sincronizzare nella configurazione dell'archivio identità. Un'Active Directory viene considerata di grandi dimensioni quando contiene più di 25.000 utenti nell'unità organizzativa.

Tabella 1. Requisiti hardware

vRealize Automation appliance per Active Directory piccole

vRealize Automation appliance per Active Directory grandi

Componenti IaaS (Windows Server).

  • 4 CPU

  • 18 GB di memoria

  • 60 GB di spazio su disco

  • 4 CPU

  • 22 GB di memoria

  • 60 GB di spazio su disco

  • 2 CPU

  • 8 GB di memoria

  • 30 GB di spazio su disco

Quando si include un server SQL su un host Windows, sono richieste risorse aggiuntive.