Le macchine su cui si installano i DEM devono soddisfare alcuni requisiti per comunicare con l'istanza di Openstack o PowerVC e raccogliere dati.

Tabella 1. Requisiti host DEM

Installazione

Requisiti

Tutto

Nel registro di Windows, abilitare il supporto TLS v1.2 per il framework .NET. Ad esempio:

[HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\.NETFramework\v4.0.30319]
"SchUseStrongCrypto"=dword:00000001

[HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Wow6432Node\Microsoft\.NETFramework\v4.0.30319]
"SchUseStrongCrypto"=dword:00000001

Host DEM Windows 2008

Nel registro di Windows, abilitare il protocollo TLS v1.2. Ad esempio:

[HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\SecurityProviders\SCHANNEL\Protocols\TLS 1.2]
[HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\SecurityProviders\SCHANNEL\Protocols\TLS 1.2\Client]
"DisabledByDefault"=dword:00000000
"Enabled"=dword:00000001

[HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\SecurityProviders\SCHANNEL\Protocols\TLS 1.2\Server]
"DisabledByDefault"=dword:00000000
"Enabled"=dword:00000001

Certificati autofirmati nell'host dell'endpoint dell'infrastruttura

Se l'istanza di PowerVC o di Openstack non utilizza certificati attendibili, importare il certificato SSL dall'istanza di PowerVC o di Openstack nell'archivio delle autorità dei certificati con radice attendibile su ogni server Windows di IaaS in cui si intende installare un DEM di vRealize Automation.