È necessario assegnare ai membri del proprio team i diritti di accesso al tenant predefinito per poter consentire loro di iniziare a configurare vRealize Automation.

Informazioni su questa attività

Il tenant predefinito viene creato automaticamente quando si configura Single Sign-On nell'installazione guidata. Non è possibile modificare i dettagli del tenant, come il nome o il token dell'URL, ma è possibile creare nuovi utenti locali e nominare altri amministratori del tenant o di IaaS in qualsiasi momento.

Procedura

  1. Accedere a vRealize Automation come amministratore di sistema del tenant predefinito.
    1. Passare all'interfaccia del prodotto vRealize Automation.

      https://vrealize-automation-FQDN/vcac

    2. Accedere con il nome utente administrator e la password definita per questo utente quando è stato configurato SSO.
  2. Selezionare Amministrazione > Tenant.
  3. Fare clic sul nome del tenant predefinito vsphere.local.
  4. Fare clic sulla scheda Utenti locali.
  5. Creare gli account utente locali per il tenant predefinito di vRealize Automation.

    Gli utenti locali sono specifici del tenant e possono accedere solo al tenant in cui sono stati creati.

    1. Fare clic su Aggiungi (+).
    2. Specificare i dettagli relativi all'utente responsabile dell'amministrazione dell'infrastruttura.
    3. Fare clic su Aggiungi.
    4. Ripetere questo passaggio per aggiungere altri utenti responsabili della configurazione del tenant predefinito.
  6. Fare clic sulla scheda Amministratori.
  7. Assegnare gli utenti locali ai ruoli di amministratore tenant e amministratore IaaS.
    1. Specificare un nome utente nella casella di ricerca Amministratori tenant e premere Invio.
    2. Specificare un nome utente nella casella di ricerca Amministratori IaaS e premere Invio.

      L'amministratore di IaaS è responsabile della creazione e della gestione degli endpoint dell'infrastruttura in vRealize Automation. Solo l'amministratore di sistema può assegnare questo ruolo.

  8. Fare clic su Aggiorna.

Operazioni successive

Fornire al proprio team l'URL e le informazioni di accesso per gli account utente creati in modo che possano iniziare la configurazione di vRealize Automation.

  • Gli amministratori tenant configurano impostazioni quali quelle relative all'autenticazione degli utenti, inclusa la configurazione di Gestione directory per l'alta disponibilità. Vedere Configurazione di vRealize Automation.

  • Gli amministratori IaaS preparano le risorse esterne per il provisioning. Vedere Configurazione di vRealize Automation.

  • Se durante l'installazione è stata configurata la creazione del contenuto iniziale, l'amministratore della configurazione può richiedere l'elemento di catalogo Contenuto iniziale per popolare rapidamente un'implementazione di prototipazione. Per un esempio di come richiedere l'elemento e completare l'azione utente manuale, vedere Installazione e configurazione di vRealize Automation per lo scenario Rainpole.