Per impostazione predefinita, in fase di runtime è l'account del servizio Windows che accede al database, anche se quest'ultimo è stato creato utilizzando l'autenticazione SQL. È possibile cambiare l'autenticazione runtime da Windows a SQL.

Prima di iniziare

Verificare che esista il database SQL Server vRealize Automation. Iniziare con Scelta di uno scenario di database IaaS.

Informazioni su questa attività

Un motivo per cambiare l'autenticazione runtime, ad esempio, può essere il fatto che il database si trovi un dominio non attendibile.

Procedura

  1. Utilizzare un account con privilegi di amministratore per accedere al server IaaS Windows che ospita il servizio di gestione.
  2. In Strumenti amministrativi > Servizi, arrestare il servizio VMware vCloud Automation Center.
  3. Aprire i seguenti file in un editor di testo.
    C:\Program Files (x86)\VMware\vCAC\Server\ManagerService.exe.config
    C:\Program Files (x86)\VMware\vCAC\Server\Model Manager Web\Web.config
  4. Individuare la sezione <connectionStrings> in ciascun file.
  5. Sostituire

    Integrated Security=True;

    con

    User Id=database-nomeutente;Password=database-password;

  6. Salvare e chiudere i file.
    ManagerService.exe.config
    Web.config
  7. Avviare il servizio VMware vCloud Automation Center.
  8. Utilizzare il comando iisreset per riavviare IIS.