Gli amministratori di sistema possono installare un agente Virtual Desktop Infrastructure (VDI) per integrare i server XenDesktop in vRealize Automation.

È possibile installare un agente VDI generale per interagire con server multipli. Se si installa un agente dedicato per server per ragioni di bilanciamento del carico o autorizzazione, è necessario fornire il nome del server XenDesktop DDC quando si installa l'agente. Un agente dedicato può gestire solo richieste di registrazione indirizzate al server specificato nella sua configurazione.

Consultare Matrice di supporto di vRealize Automation sul sito Web di VMware per conoscere le versioni supportate di XenDesktop per server XenDesktop DDC.

Installazione di host e credenziali

Le credenziali con cui viene eseguito l'agente devono consentire l'accesso amministrativo a tutti i server XenDesktop DDC con cui interagisce.

Requisiti di XenDesktop

Il nome fornito all'host di XenServer sul server XenDesktop deve coincidere con l'UUID del pool Xen in XenCenter. Vedere Impostazione del nome host di XenServer per ulteriori informazioni.

Ogni server XenDesktop DDC con cui si intende registrare macchine deve essere configurato nel modo seguente:

  • Il tipo di gruppo/catalogo deve essere impostato su Esistente per l'uso con vRealize Automation.

  • Il nome di un host di vCenter Server su un server DDC deve corrispondere al nome delle istanze vCenter Server come immesse nell'endpoint vSphere di vRealize Automation, senza il dominio. L'endpoint deve essere configurato con un nome di dominio completo e non con un indirizzo IP. Se ad esempio l'indirizzo dell'endpoint è https://virtual-center27.domain/sdk, il nome dell'host sul server DDC deve essere impostato su virtual-center27.

    Se l'endpoint di vSphere di vRealize Automation è stato configurato con un indirizzo IP, è necessario cambiarlo per utilizzare un nome di dominio completo. Vedere Configurazione IaaS per ulteriori informazioni sulla configurazione degli endpoint.

Requisiti dell'host dell'agente XenDesktop

Il SDK di Citrix XenDesktop deve essere installato. Il SDK di XenDesktop è incluso nel disco d'installazione di XenDesktop.

Verificare che Microsoft PowerShell sia installato sull'host d'installazione prima di installare l'agente. La versione richiesta dipende dal sistema operativo dell'host d'installazione. Consultare la Guida e supporto tecnico di Microsoft.

I criteri di esecuzione di MS PowerShell siano impostati su RemoteSigned o Unrestricted. Vedere Impostare i criteri di esecuzione di PowerShell su RemoteSigned.

Per ulteriori informazioni sui criteri di esecuzione di MS PowerShell, eseguire help about_signing o help Set-ExecutionPolicy al prompt dei comandi di PowerShell.