Per le installazioni di vRealize Automation invisibili all'utente è necessario predisporre un file di risposte basato su testo.

Tutte le nuove vRealize Automation appliance distribuite contengono un file di risposte predefinito.

/usr/lib/vcac/tools/install/ha.properties

Per eseguire un'installazione invisibile all'utente, è necessario utilizzare un editor di testo per personalizzare le impostazioni in ha.properties in base alla distribuzione che si desidera installare. Gli esempi forniti di seguito sono alcune delle impostazioni e informazioni da aggiungere.

  • Chiave di licenza di vRealize Automation o della suite

  • Nomi FQDN del nodo dell'vRealize Automation appliance

  • Credenziali dell'account root dell'vRealize Automation appliance

  • Nomi FQDN del server Windows di IaaS che fungeranno da nodi Web, nodi del servizio di gestione e così via

  • Credenziali dell'utente del servizio vRealize Automation, un account di dominio con privilegi di amministratore sui server Windows di IaaS

  • Nomi FQDN del bilanciamento del carico

  • Parametri del database di SQL Server

  • Parametri dell'agente proxy per il collegamento alle risorse di virtualizzazione

  • Se il programma di installazione invisibile all'utente deve tentare di correggere i prerequisiti mancanti del server Windows di IaaS

    Il programma di installazione invisibile all'utente può correggere molti prerequisiti Windows mancanti. Tuttavia, alcuni problemi di configurazione, come CPU insufficiente, tuttavia, non possono essere corretti dal programma di installazione invisibile all'utente.

Per risparmiare tempo, è possibile riutilizzare e modificare un file ha.properties con impostazioni simili già configurato per un'altra distribuzione. Inoltre, quando si installa vRealize Automation in modo non invisibile all'utente, tramite l'Installazione guidata, la procedura guidata crea e salva le impostazioni nel file ha.properties. Questo file può essere riutilizzato come base da modificare per l'installazione invisibile all'utente di una distribuzione simile.

La procedura guidata non salva nel file ha.properties impostazioni proprietarie quali password, licenze o certificati.