Quando si riavvia più di un componente di vRealize Automation, è necessario riavviare i componenti attenendosi a un ordine specifico.

Informazioni su questa attività

Potrebbe essere necessario riavviare alcuni componenti nella distribuzione per risolvere un funzionamento anomalo del prodotto. Se si utilizza vCenter Server per gestire le macchine virtuali, utilizzare il comando restart guest per riavviare vRealize Automation.

Se è impossibile riavviare un componente o un servizio, seguire le istruzioni riportate in Arresto di vRealize Automation e Avvio di vRealize Automation.

Prerequisiti

Verificare che i bilanciamenti del carico utilizzati dalla distribuzione siano in esecuzione.

Procedura

  1. Riavviare tutte le istanze di appliance vRealize Automation contemporaneamente.
  2. Riavviare il nodo Web primario e attendere il completamento dell'avvio.
  3. Se si esegue una distribuzione distribuita, avviare tutti i nodi Web secondari e attendere il completamento dell'avvio.
  4. Riavviare tutti i nodi del servizio di gestione e attendere il completamento dell'avvio.
  5. Riavviare Distributed Execution Manager Orchestrator, i Worker e tutti gli agenti di vRealize Automation, quindi attendere il completamento dell'avvio di tutti i componenti.

    È possibile riavviare i componenti in qualsiasi ordine.

  6. Verificare che il servizio riavviato sia registrato.
    1. Aprire un browser Web e visitare l’URL dell’interfaccia di gestione di appliance vRealize Automation.
    2. Fare clic sulla scheda Servizi.
    3. Fare clic sulla scheda Aggiorna per monitorare l'avanzamento dell'avvio dei servizi.

Risultati

Quando tutti i servizi sono elencati come registrati, il sistema è già pronto per l'uso.